EMOZIONI A NON FINIRE

Peccioli è il Borgo dei Borghi 2024, grande festa in tutto il paese: "Non abbiamo parole"

L'intero paese ha vissuto la serata ricca di emozioni davanti allo schermo gigante nella Galleria dei Giganti fino alla festa per il trionfo

Peccioli è il Borgo dei Borghi 2024, grande festa in tutto il paese: "Non abbiamo parole"
Pubblicato:

Peccioli è il borgo più bello d'Italia. Il comune della provincia di Pisa si è aggiudicato la vittoria del concorso il Borgo dei Borghi, organizzato dalla trasmissione Rai Kilimangiaro che ogni anno elegge il paese più bello della nostra nazione. Tra le numerose e stupende realtà in gara, a trionfare è stato il borgo della nostra Toscana, la cui vittoria è stata annunciata nella serata di ieri domenica 31 marzo 2024 durante il programma televisivo di Rai 3.

Grande emozione

"Non abbiamo parole. L'emozione ce le sta bloccando in gola. Abbiamo vinto pecciolesi e amici di Peccioli. Siamo il più bel borgo d'Italia e dobbiamo ringraziare solo voi per averci sostenuto!", ha scritto il Comune di Peccioli dopo il successo arrivato grazie ai tanti voti arrivati dai cittadini italiani nelle scorse settimane.

Un lungo viaggio, partito dalla prima votazione online chiusa il 17 marzo scorso, fino poi alla sera di Pasqua in cui prima sono stati scremati i borghi fino ad ottenere i finalisti e poi è stato eletto Peccioli come vincitore. Oltre ai cittadini, la giura era composta anche da tre esperti.

 

Tutta Peccioli davanti alla tv

La serata in tv è stata seguita dall'intera Peccioli. Tutti i cittadini erano davanti allo schermo gigante installato alla Galleria dei Giganti, uno dei tanti progetti culturali portati avanti dalla comunità. Una grossa emozione vissuta dal paese con forte unione, che caratterizza questo borgo unico nel suo genere. Un luogo bellissimo ricco di cultura, arte e senso di civiltà.

Alla proclamazione è scattata la festa, tra urla di gioia, abbracci e lacrime per l'emozione. Una vittoria importante in chiave turismo e visibilità, per un paese comunque già ammirato e apprezzato, meta di tanti turisti italiani e stranieri. Un trionfo meritato per Peccioli che porta in alto ancora una volta il nome della Toscana.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali