VOLO DI SEI METRI

Pisa, 15enne perde l'equilibrio e precipita nell'Arno: i vigili del fuoco lo salvano calandosi con la gru

Il ragazzo è rimasto completamente illeso dopo la caduta. Il video delle operazioni di soccorso è diventato virale

Pubblicato:

 

Un quindicenne italiano è precipitato da una delle spallette sull'Arno nel centro storico di Pisa: dopo avere perso l'equilibrio è caduto da un'altezza di circa sei metri, sotto il cosiddetto muraglione. Il fatto è avvenuto nella notte tra sabato 30 e domenica 31 marzo 2024.

L'incidente

Da quanto poi spiegato dalla polizia, intervenuta sul posto insieme ai carabinieri, il quindicenne è rimasto illeso. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco che hanno recuperato il ragazzo dalla banchina sottostante e che hanno anche appurato che la caduta è stata attenuata dall'acqua. Il giovane è stato poi trasportato in codice giallo all'ospedale. Sulle cause la polizia spiega che  la polizia spiega che il giovane ha perso improvvisamente l'equilibrio mentre era in compagnia di un gruppo di coetanei.

Il video del salvataggio è virale

Le complicate operazioni di recupero, da parte dei vigili del fuoco, sono diventate virali grazie al video pubblicato dalla pagina Instagram welcometofavelas_4k. Sospeso a una corda collegata in cima a una gru, il soccorritore si è calato giù di sotto dal muraglione per raggiungere il 15enne.

In tantissimi hanno seguito le operazioni affacciati al Ponte di Mezzo o dal lungarno. La domanda più gettonata è "come abbia fatto quel ragazzo a finire in fondo al fiume", una questione cui la risposta sembrerebbe essere un incidente, fortunatamente senza gravi conseguenze.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali