Eventi
Carmignano

Primo Maggio alla Pista Rossa di Seano

Primo Maggio alla Pista Rossa di Seano
Eventi Prato, 29 Aprile 2022 ore 09:03

Torna dopo due anni di stop forzato Scompiglio, il concerto del Primo Maggio alla Pista Rossa di Seano.

Primo Maggio alla Pista Rossa di Seano

Organizzato come da tradizione assieme ai Circoli Arci del territorio e all’Mcl di Seano, l’appuntamento con la musica emergente e i diritti dei lavoratori è il segnale della ripartenza verso una convivialità che sa di ripartenza. Una ripartenza, però, basata principalmente sul ripensare ilmondo del lavoro, cambiato e plasmato dalla pandemia, e proprio per questo da rivedere grazie a confronti e riflessioni. Per questo interverrà fra gli altri Fabio Ammavuta della Fiom Cgil, con il quale si parlerà di sicurezza sul lavoro, mentre per la spinosa questione del rapporto multinazionali e delocalizzazione aziendale si discuterà con testimoni diretti del caso GKN.

A rappresentare il mondo associativo ci sarà, invece, il presidente dell’Arci Provinciale, Enrico Cavaciocchi.

“Sono fiero di ripartire proprio dal Primo Maggio – precisa il sindaco Edoardo Prestanti -, è un segnale fondamentale per far capire che non abbasseremo mai la guardia e non scenderemo a compromessi sul campo dei diritti dei lavoratori, al di là di qualsiasi altra emergenza mondiale”. A coordinare tutta l’organizzazione, l’assessore alle Politiche Giovanili, Jacopo Palloni, perché storicamente è questo assessorato ad aver ideato l’iniziativa. “La partecipazione delle giovani generazioni è da sempre la caratteristica del nostro Primo Maggio – precisa Palloni -. Infatti anche quest’anno, proprio per attirare i ragazzi e indurli a entrare nei dibattiti enegli scambi di idee, sul palcoscenico si alterneranno gruppi musicali emergenti di un certo spessore. Per questo ringrazio tutti i circoli, in particolare La Rinascita di Comeana, capofila del progetto, per l’impegno e l’entusiasmo dimostrati nel ripensare questo appuntamento”.

Il programma prevede a partire dalle 15 apertura dello stand gastronomico e dei laboratori per bambini, e dalle 16:15 Almorto, nuovo progetto di Alberto Morganti (Supa Plastic) che ci presenterà le sue nuovissime canzoni in acoustic set con un ospite speciale. Poi alle ore 17 il dibattito, al quale seguirè dalle 18:20 un’esperienza multisensoriale con l’audiolimbo “Diario Di Fumo” di Alessandro Gambassi (Topsy the Great, Solki, Funny Noise) accompagnato da Robert Bardi (Quiet Pig, Ermes, Funny Noise) e Daniele D’Andrea (Quiet Pig, Nausea Or Questra). Quindi alle 19:15 Astrogang con i suoi robottoni che canteranno sulle rime di Paolo Pierattini (Kenny Muore Sempre, Paul Sintetico), il tempo di Lorenzo Coppini (Topsy the Great) tutto narrato e illustrato da Lorenzo Clemente (La_solita_melma). Dall’inizio alla fine, poi, Outsiders Dj Set by Dis0rder (Indie-rock, alternative, electro).

L'evento terminerà alle 21.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter