CRONACA

Carabinieri arrestano un cittadino del Gambia per tentato furto

Tre equipaggi del Nucleo Radiomobile di Firenze venivano inviati in Via di Mantignano presso una floricoltura, ove anche in passato si sono registrati diversi furti notturni, soprattutto di cannabis sativa.

Carabinieri arrestano un cittadino del Gambia per tentato furto
Cronaca Firenze, 25 Gennaio 2021 ore 10:51

Nella nottata, a seguito della segnalazione giunta sul numero di emergenza 112 dalla sede di un istituto privato di vigilanza dove, dalla visione delle immagini del sistema di videosorveglianza, avevano visto strani movimenti, tre equipaggi del Nucleo Radiomobile di Firenze venivano inviati in Via di Mantignano presso una floricoltura, ove anche in passato si sono registrati diversi furti notturni, soprattutto di cannabis sativa (varietà della canapa indiana coltivabile sul territorio nazionale, purché siano utilizzate varietà a basso contenuto di THC e previa comunicazione alle Forze dell’Ordine).

Due finestre erano state rotte

Dopo aver appurato che due finestre dell’attività commerciale erano state rotte, i militari si addentravano all’interno cercando di raggiungere nella vegetazione la serra nella quale sapevano viene coltivata la canapa, ritenuta l’obiettivo dei malfattori; e proprio mentre si stavano avvicinando  notavano nel buio due figure correre in diverse direzioni. Dopo un prolungato inseguimento un soggetto veniva bloccato mentre il presunto complice riusciva a guadagnarsi la fuga.

Circostanziati i fatti, anche grazie alla successiva visione delle riprese della video sorveglianza dell’attività commerciale, il ragazzo, identificato in un 22enne cittadino del Gambia irregolare e con vari precedenti anche per reati inerenti le sostanze stupefacenti, veniva dichiarato in stato di arresto e sarà giudicato con rito direttissimo nella mattinata odierna: dovrà rispondere del reato di tentato furto aggravato ed in concorso.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli