"MOTIVI ELETTORALI"

Annullata la presentazione del libro di Dario Nardella alla Luiss: "Clima di discriminazione politica"

L'incontro, al quale il sindaco aveva radunato personalità dalle varie posizioni politiche, è stato rimandato a dopo le elezioni europee

Annullata la presentazione del libro di Dario Nardella alla Luiss: "Clima di discriminazione politica"
Pubblicato:

È stata annullata la presentazione del libro "La città universale" di Dario Nardella, la quale si sarebbe dovuta svolgere il 4 aprile prossimo alla Luiss a Roma. "Mi ha chiamato il presidente della Luiss Gubitosi, molto dispiaciuto e mi ha chiesto di annullare l'evento", ha spiegato il sindaco di Firenze.

"Sono rimasto sbigottito e dispiaciuto perché avevamo concordato la presentazione del libro con personalità di varie posizioni politiche. Pensavo che in Italia si potesse fare in un'università un confronto libero su un libro, evidentemente c'è un clima pesante di discriminazione politica frutto dell'atteggiamento che questo governo di destra ha verso chiunque la pensi diversamente", ha proseguito Nardella commentando l'accaduto.

All'incontro avrebbero dovuto partecipare anche Gaetano Quagliarello - "la cui storia politica di centrodestra è nota a tutti" - e anche la professoressa Cerrina Feroni, "che certo non è un'intellettuale di sinistra, tutt'altro", ha spiegato il sindaco di Firenze. Con loro anche l'ex presidente del consiglio Romano Prodi, l'onorevole Michela Di Blase, la professoressa Ginevra Cerrina Feroni, e Maurizio Molinari, direttore di Repubblica, scelto come mediatore.

Il perché dell'annullamento? Secondo Nardella motivazioni di carattere elettorale. "Questa non è una iniziativa elettorale, la campagna elettorale per le Europee non è affatto cominciata, non ci sono ancora candidature ufficiali", ha dichiarato. "È una sconfitta per la cultura, una sconfitta per il mondo universitario che non si sente più libero di poter organizzare un semplicissimo dibattito su un libro".

La Luiss intanto ha precisato come l'evento non sia stato cancellato ma semplicemente rinviato a dopo le elezioni europee.

 

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali