Attualità
Campi Bisenzio

«Torniamo a sognare, dopo la pandemia»

Il 18 dicembre si terrà al teatrodante Carlo Monni lo spettacolo dell’illusionista Mattia Boschi insieme a Gaia Vazzano e Benedetta Boschi

«Torniamo a sognare, dopo la pandemia»
Attualità Piana Fiorentina, 21 Novembre 2021 ore 10:00

Dopo due anni di stop il mago ed illusionista campigiano Mattia Boschi, 27 anni, è pronto per il grande ritorno sulla scena, nel teatro principale della sua città e proprio sotto Natale. «Ripartire non è stato semplice - ha ammesso - in questi lunghi mesi di emergenza sanitaria sono cambiate le abitudini delle persone e tutti noi siamo stati costretti a mettere nel cassetto i sogni che portavamo nel cuore. Pensiamo a chi si doveva sposare, a chi doveva celebrare un compleanno importante, a chi ha dovuto laurearsi da solo e senza la presenza delle persone care o chi non ha potuto celebrare un funerale. Da qui è nata l’idea del nuovo spettacolo “Sogni” dove i desideri e le aspirazioni delle persone saranno i veri protagonisti. Tutta la comunità, ed ognuno di noi, d’altronde, sogna di tornare al periodo precedente alla diffusione della pandemia, in Italia e nel mondo, così da tornare, come per magia, alla normalità». Dopo il successo nazionale di “MagicFlorence”, “Il passato è tornato” e “Incanto” torna finalmente a teatro Mattia Boschi con il best di ogni repertorio e tanti numeri nuovi. «Oramai da settimane - ha annunciato - stiamo provando il nuovo spettacolo che vedrà la partecipazione di mia sorella Benedetta Boschi, lanciata ed affermata artista di musical e la ballerina Gaia Vazzano. Negli ultimi mesi ho pensato a lungo quale spettacolo sarebbe stato giusto presentare dopo due anni di chiusura dei teatri e di assenza di pubblico nelle sale. Ho pensato se fosse opportuno proporre uno spettacolo nuovo per portare una novità oppure riproporre uno spettacolo mio degli anni precedenti per riallacciarsi dove eravamo rimasti. Alla fine ho preferito sviluppare uno spettacolo che possa racchiudere il meglio del mio repertorio insieme a numeri inediti che verranno presentati in anteprima nazionale, con la regia di Claudio Piva Light». Per lunghi mesi i teatri sono rimasti chiusi ma Mattia non è mai rimasto fermo, dedicandosi allo studio e all’approfondimento di nuove tecniche e all’attività di consulente artistico. «A settembre - ha annunciato - ho realizzato alcune consulenze per Mediaset dando il mio contributo per due programmi di successo condotti da Maria De Filippi e sono andato Roma a lavorare per un mese intero, mentre ora sto seguendo un altro programma, che andrà in onda a gennaio, in prima serata il sabato sera». E’ continuata, anche solo con lezioni in diretta streaming, la scuola di magia, per grandi e piccini, che ha sede a Campi nello studio allestito nella galleria Di Vittorio. «Durante le settimane di Natale - ha proseguito - lo studio tornerà ad essere aperto al pubblico ed insieme ai ragazzi della scuola di magia saremo presenti con il nostro stand in via Santo Stefano per esibirci a turno in vari spettacoli, così da creare una bella attrazione per il centro storico ed un’occasione di visibilità per gli allievi della scuola». Il nuovo spettacolo “Sogni” avrà come sempre un allestimento tecnico di grande impatto visivo (con ledwall, laser ed effetti pirotecnici) e sarà capace di emozionare il nipote insieme al nonno perché la magia, quando è carica di stupore e meraviglia, coglie in fallo i cuori di tutti. «I biglietti (20 euro intero e 15 over 18) sono già in vendita presso il teatrodante Carlo Monni - ha precisato - e spero che davvero in tanti vorranno partecipare allo spettacolo, un evento eclettico e non comune, dove l’incredibile si mescolerà alla poesia». Mago ed illusionista esperto, Boschi è pronto, ancora una volta, a stupirci, così da rinnovare la nostra giovinezza e stimolare la meraviglia. «Sono davvero emozionato - ha concluso -si tratta di un gran ritorno sulla scena nella città che mi ha visto nascere artisticamente, manifestandomi sempre grande affetto».