POLITICA

Torselli (FdI): “Meloni insultata, Gozzini invitato in consiglio regionale ma è indegno di intervenire in sedi istituzionali”

Il consigliere regionale FdI: “Personaggi così non possono insegnare nelle nostre Università, sia sospeso dall’Ateneo”

Torselli (FdI): “Meloni insultata, Gozzini invitato in consiglio regionale ma è indegno di intervenire in sedi istituzionali”
Politica Firenze, 21 Febbraio 2021 ore 10:15

“Il Professor Giovanni Gozzini si è permesso di dare della scrofa e della vacca a una donna e una mamma, prima ancora che a un politico. Questo personaggio non ha gli attributi per dare della scrofa alla donna e madre Giorgia Meloni, non solo: con questa uscita si è totalmente squalificato come Professore pertanto non credo possa continuare ad insegnare nelle Università, così come giustamente evidenziato dall’On. Giovanni Donzelli.

La polemica

“Ricordiamo inoltre che questo personaggio è stato invitato nella seduta solenne del Consiglio regionale in occasione della Giornata della Memoria dello scorso 27 gennaio, occasione nel quale ricevette grandi elogi e complimenti dal governatore Giani. Ci auguriamo non solo che il presidente Giani riveda la propria considerazione su Gozzini, ma che questo non abbia più l’onore di intervenire in una sede istituzionale.

A proposito, ma quei consiglieri regionali che criticarono o che abbandonarono l’aula durante l’intervento di Fausto Biloslavo in occasione del Giorno del Ricordo, non hanno niente da dire su questo personaggio?” Così Francesco Torselli, capogruppo di Fratelli d’Italia nel Consiglio regionale della Toscana, dopo aver saputo delle parole pronunciate dal Professor Gozzini ad una trasmissione dell’emittente fiorentina Controradio.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli