Cronaca
Sciame sismico

Terremoto, Giani: “Area del Chianti sotto osservazione con grande attenzione”

Oltre 200 le scosse registrate dal 3 maggio scorso.

Terremoto, Giani: “Area del Chianti sotto osservazione con grande attenzione”
Cronaca Firenze, 13 Maggio 2022 ore 12:06

Terremoto, Giani: “Area del Chianti sotto osservazione con grande attenzione”

La Regione Toscana è a lavoro dal 3 maggio scorso per monitorare lo sciame sismico in corso nell’area del Chianti.
Stamani dopo la forte scossa di ieri sera è intervenuto sul tema anche il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani.

La dichiarazione

“Stanotte  mi sono sentito costantemente con l’assessora Monia Monni che ha la delega alla protezione civile soprattutto per verificare se vi fossero state lesioni. Fino alle 2 di notte non sono arrivate segnalazioni in merito e quelle poi emerse in queste ore sono di bassa entità. Fortunatamente, nonostante l’entità 3.7 di magnitudo, non ci sono stati danni particolari perchè il territorio del Chianti è oramai assestato dallo sciame sismico in corso da giorni.
Finora - ha aggiunto - abbiamo registrato oltre 200 scosse la prima e l’ultima di ieri sera sono state di una certa entità per questo stiamo tenendo tutta l’area sotto grande osservazione”

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter