L'INTERVENTO

Resta bloccato con braccia e gambe sotto un armadio: 70enne salvato dopo 3 giorni immobile

A dare l'allarme sono stati gli amici, preoccupati dalle mancate risposte al telefono. L'uomo non ha riportato conseguenze

Resta bloccato con braccia e gambe sotto un armadio: 70enne salvato dopo 3 giorni immobile
Pubblicato:

Un 70enne residente a Firenze sarebbe rimasto oltre 3 giorni immobile nella propria abitazione, sita in zona Rifredi, dopo esser rimasto bloccato sotto il peso di un armadio cadutogli accidentalmente addosso. Il mobile gli ha bloccato braccia e gambe impedendogli di muoversi fino all'intervento della Polizia di Stato. A dare l'allarme sono stati alcuni suoi amici.

Liberato dal peso del mobile

Le diverse chiamate a vuoto hanno fatto preoccupare gli amici del 70enne i quali hanno allertato preoccupati gli agenti della polizia. Dopo una una prima verifica nel palazzo, ma senza risposte dal suo appartamento, i poliziotti hanno recuperato delle chiavi di riserva della porta di casa. Una volta aperta, si sono trovati di fronte l'uomo bloccato sotto l'armadio.

Quattro agenti lo hanno sollevato rapidamente liberando così il padrone di casa dal peso del mobile. Quest’ultimo, seppur in evidente difficoltà, dato il lungo periodo trascorso fermo in quella posizione, non sembrava comunque aver riportato lesioni e conseguenze particolarmente gravi. Una volta soccorso dagli agenti è stato infine accompagnato in ospedale per gli eventuali accertamenti medici del caso.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali