Cronaca
storia a lieto fine

Il proprietario è ricoverato in ospedale da una settimana: Enpa salva due pittbull a Calenzano

Due esemplari di pittbull sono stati liberati dall'abitazione dove vivevano dopo una settimana senza cibo ne acqua: il proprietario era stato ricoverato in ospedale e l'abitazione era rimasta senza nessuno all'interno.

Il proprietario è ricoverato in ospedale da una settimana: Enpa salva due pittbull a Calenzano
Cronaca Prato, 24 Gennaio 2022 ore 16:52

Veniva segnalato che all’interno di una abitazione di proprietà della Soc. Autostrade ubicata in via delle Ginestre, nel comune di Calenzano, occupata abusivamente da una persona che da circa una settimana era ricoverato in gravi condizioni in Ospedale.

Proprietario di due pittbull in ospedale, animali salvati da operatori Enpa

La segnalazione faceva presente che la persona deteneva all’interno dell’immobile 2 cani di razza pittbull e che questi  erano chiusi in una stanza senza mangiare e bere con la preoccupazione che i due animali non pretesero  sopravvivere.

Data la certezza dell’intervento, dovuto ad un precedente sopralluogo, veniva proceduto all’accesso, dietro preavviso  alla proprietà, al fine di liberare i due cani che erano costretti all’interno dell’immobile. Con l’aiuto di alcuni amici  del proprietario dei cani, sabato 22 gennaio è stato eseguito il  salvataggio degli animali, i quali si presentavano  scheletrici ma in buone condizioni.

Gli animali sono stati presi in carico dal personale della ASL Servizi Veterinari per gli accertamenti solla loro salute e  per gli adempimenti relativi al rintraccio del proprietario dopo il ricovero ospedaliero.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter