INTERVENTI DEI VIGILI

Pasquetta complicata a Massa, due frane bloccano le strade: disagi alla viabilità causati dal maltempo

Nel primo pomeriggio il versante è ceduto in località Al Santo, in serata nuovo crollo a San Carlo Terme ma con disagi inferiori

Pasquetta complicata a Massa, due frane bloccano le strade: disagi alla viabilità causati dal maltempo
Pubblicato:

Pasquetta complicata per il territorio della provincia di Massa e delle Apuane. Ieri, lunedì 1° aprile, la provincia è stata teatro di ben due frane, avvenute in due momenti diversi e di differente entità. Entrambe le frane hanno comunque creato disagi alla viabilità, rendendo gli spostamenti in auto - in una giornata peraltro in cui essi aumentano vistosamente - sicuramente maggiormente difficoltosi.

L'allarme della consigliera Santi

Nel primo pomeriggio una frana si è verificata in località Al Santo, nel comune di Massa. Il terreno del versante si è riversato in strada, bloccandola, a causa delle forti piogge. Gli abitanti della zona, circa 15 famiglie, sono rimaste completamente isolate per alcune ore.

Sul posto si è recata anche Giovanna Santi, consigliera comunale del PD. "Strada per il Santo ..ci sono famiglie isolate la montagna non può andare avanti così.. se ora servisse un'ambulanza ditemi voi da dove passerebbe. In questo giorno di Pasquetta molto complicato", ha scritto su Facebook poco dopo il fatto.

La frana di Al Santo (Massa)

"Voglio esprimere in primis la mia vicinanza alle famiglie del Santo per il rischio e il disagio che hanno subito. Inoltre vorrei ringraziare i tecnici del Comune che in una giornata festiva dove è difficile reperire il personale e i mezzi necessari si sono adoperati con efficacia per rimettere in sicurezza il versante. Chiedo poi ufficialmente al Comune di Massa visto anche la segnalazione per un pericoloso cedimento sulla careggiata della strada per casette già opportunamente circoscritto con transenne se sia necessaria un'ordinanza per la regolazione del traffico pesante", ha poi scritto in un secondo post al termine dei lavori di rimozione.

Dato l’allarme, sul luogo della frana sono arrivati i tecnici del Comune prima e la ruspa poi, così da rimuovere i detriti e liberare la strada.

Nuova frana poche ore dopo

I danni per il maltempo nel giorno di Pasquetta a Massa non sono però purtroppo finiti qui. Come raccontato da Il Tirreno, in località San Carlo Terme, sono infatti caduti dei massi in via dei Colli - poco prima della galleria - attorno alle 21:30. Una nuova frana che ha bloccato parzialmente la strada, sebbene in maniera minore rispetto a quanto accaduto Al Santo. La viabilità è stata parzialmente riattivata grazie all’intervento dei vigili del fuoco, con disagi dunque inferiori rispetto all'episodio pomeridiano.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali