Trovati hashish e marijuana grazie a Piper, il cane antidroga

Dall’entrata in servizio, nel marzo scorso, sono stati recuperati oltre un chilogrammo di sostanze stupefacenti.

Trovati hashish e marijuana grazie a Piper, il cane antidroga
Firenze, 16 Dicembre 2018 ore 15:27

Continuano i successi di Piper, il primo cane antidroga della Polizia Municipale di Firenze.

Un altro successo per Piper, il cane antidroga

Ieri mattina infatti il cane antidroga, insieme al suo conduttore, stava svolgendo un controllo su viale degli Olmi. In prossimità della fermata della tramvia ha iniziato a dare segnali di aver fiutato qualcosa e infatti l’agente, anche con il supporto di una pattuglia, ha trovato quasi 60 grammi di droga.

In dettaglio si tratta di dieci involucri, in parte sotto le foglie in parte sotto una pietra che delimita un’aiuola, contenenti quasi 48 grammi di hashish e oltre 11 di marijuana.

Dall’entrata in servizio, nel marzo scorso, Piper ha permesso il recupero di oltre un chilogrammo di droga, per l’esattezza 1.202 grammi tra hashish e marijuana.

Potrebbe interessarti anche:
Spaccio di droga sulla tramvia, pusher in manette
Un arresto nell’ambito dell’indagine antidroga “Suk”

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità