Attualità
La città che cambia

Il Comune di Montespertoli investe in nuovi giochi per le aree verdi

Le nuove attrezzature ludiche sono state installate in questi giorni

Il Comune di Montespertoli investe in nuovi giochi per le aree verdi
Attualità Firenze, 15 Marzo 2023 ore 16:15

Sono state recentemente installate in numerose aree verdi del territorio comunale di Montespertoli nuove attrezzature ludiche, in sostituzione di quelle maggiormente usurate.

Il Comune investe in nuovi giochi per le aree verdi

Si tratta di un investimento di 35.000 euro messo in campo dall’Amministrazione alla fine dello scorso anno e che adesso dà i propri frutti.

In queste settimane, infatti, l’azienda incaricata dell’appalto ha provveduto a posizionare i nuovi giochi in piazza Caduti nei Lager (capoluogo), largo Enrico Fermi (capoluogo), via Pacinotti (Montagnana), via Viuzzo (Montagnana), via Lucignano (Lucignano) e nell’ex campo sportivo di Baccaiano.

Si tratta di un intervento reso possibile dal monitoraggio che ogni anno l’Amministrazione comunale svolge per valutare lo stato di conservazione e manutenzione delle proprie attrezzature ludiche nelle aree verdi comunali.

In questo senso, infatti, la scelta dei luoghi su cui intervenire ha seguito principalmente un’ordine di priorità legato all’usura dei giochi stessi, in modo da impiegare le risorse laddove necessario.

Delle aree interessate, infatti, soltanto l’ex campo sportivo di Baccaiano era area senza attrezzature ludiche, poiché è di recente ideazione la proposta dell’Amministrazione di trasformare quell’area verde in un giardino pubblico con arredo urbano, campetto da gioco (esistente), teleferica (installata con questo investimento) e alberature, affinché possa diventare il parco della frazione. Gli altri interventi, invece, hanno riguardato l’installazione di alcuni “castelli”, un’altalena e una “casetta”.

Il commento del vicesindaco

“Le aree attrezzate del Comune di Montespertoli sono molte, ma con questo investimento pensiamo di aver dato una risposta significativa all’esigenza di vedere riqualificate quelle aree con giochi più usurati – commenta il vicesindaco Marco Pierini.

“Come sempre – spiega – il nostro obiettivo è distribuire le risorse sia sul capoluogo sia sulle frazioni, e anche questo intervento ne è una dimostrazione: delle sei attrezzature nuove, due sono state installate nel capoluogo, mentre le restanti quattro vanno a servire importanti frazioni del nostro territorio in cui vivono famiglie che usufruiscono dei giochi nelle aree pubbliche”.

Le foto

D2ED2D19-D645-4D26-BFBE-1CC05497725E
Foto 1 di 6
7D1101EB-3272-495B-BFB2-3DBAC1DB0657
Foto 2 di 6
09277EED-0337-45F0-8722-4AB58A3893A6
Foto 3 di 6
72730A36-6868-4CA7-B3CA-E850EF9D29CB
Foto 4 di 6
6349E320-459E-4939-973E-89D60086E26C
Foto 5 di 6
EB5A7613-B9B4-482C-A562-4821123A3614
Foto 6 di 6
Seguici sui nostri canali