Attualità

Il Cardinale Ernest Simoni incontra in Certosa la Polizia Municipale

Preparazione al Santo Natale in suffragio degli operatori della PM deceduti

Il Cardinale Ernest Simoni incontra in Certosa la Polizia Municipale
Attualità Chianti Fiorentino, 21 Dicembre 2022 ore 08:40
Sabato 17 dicembre 2022, alle ore 9.30, alla Certosa del Galluzzo, Padre Ernest ha presieduto la Santa Messa con il personale della municipale in preparazione al Santo Natale e in suffragio degli operatori della PM deceduti.
Il Cardinale Simoni è stato accolto alla Certosa da Padre Bernardo Artusi della Comunità di San Leolino che da cinque anni valorizza il complesso monumentale della Certosa, dopo il ritirarsi nel 2016 della comunità cistercense. Ha concelebrato il sacro rito il Cappellano della Polizia Municipale Mons. Stefano Iaffrancesco.
Cardinale Ernest Simoni
L'evento alla Certosa è stato organizzato dal Gruppo Barellieri e Donatori di Sangue della Polizia Municipale di Firenze, associazione di volontariato fondata nel 1965 da un gruppo volenteroso di Vigili Urbani.  Vieri Lascialfari, Segretario del Cardinale, al termine della celebrazione ha esposto ai presenti la vita esemplare del presule perseguitato in Albania dal Regime Ateo nello scorso secolo. Il Cardinale ha ringraziato i presenti per il loro quotidiano e silenzioso servizio al prossimo più bisognoso, esortando così i presenti: "Apriamo i nostri cuori al mistero dell'Incarnazione del Signore. 'Il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi'. Convertiamo i nostri cuori e guardando alla Grotta di Betlemme attendiamo con fede la venuta del Messia il Signore Gesù. Facciamo la volontà del Signore, come ci ricorda l'evangelista Matteo: 'chiunque fa la volontà del Padre mio che è nei cieli, egli è per me fratello, sorella e madre'. Dio ha inviato il suo Unigenito Figlio per la salvezza di tutta l'umanità, con la sua venuta, con la sua morte in croce e con il suo sangue ha redento il mondo, cancellato i nostri peccati e risorgendo dai morti il terzo giorno è assiso alla destra del Padre dove ci attende per godere della vita eterna. Auguri di un Santo Natale di Gesù; possa il Salvatore convertire i cuori dell'uomo per una immediata e duratura pace nel mondo intero ed unirci al coro degli angeli nella notte santa con l'inno 'gloria a Dio nell'alto dei cieli e pace in terra agli uomini di buona volontà".

Il Gruppo Barellieri e Donatori di Sangue della Polizia Municipale di Firenze è stato fondato nel 1965 da un gruppo volenteroso di Vigili Urbani, i quali fin da subito si sono dedicati a sensibilizzare il personale per la donazione del sangue e per accompagnare le persone anziane ed i diversamente abili.
All'associazione negli anni sono state consegnate varie onorificenze:
- Medaglia d’argento della Città di Firenze conferita dal Sindaco di Firenze il 24 giugno 1994
- Fiorino d’Oro della Città di Firenze, conferito dal Sindaco di Firenze il
25 giugno 1999.I servizi di volontariato vengono svolti esclusivamente da volontari personale in pensione ed agenti/ufficiali che ancora sono servizio, i quali dedicano il loro tempo libero.

Seguici sui nostri canali