Eventi
Firenze

Pitti Immagine Filati: al via da stamani la nuova edizione

La manifestazione alla Fortezza da Basso: il tema è "PittiWay!".

Pitti Immagine Filati: al via da stamani la nuova edizione
Eventi Firenze, 25 Gennaio 2023 ore 10:31

Pitti Immagine Filati: al via da stamani la nuova edizione

Pitti Immagine Filati, salone di riferimento per il mondo dei filati e della maglieria a livello internazionale, torna alla Fortezza Da Basso dal 25 al 27 gennaio 2023. Appuntamento con le collezioni delle più importanti filature italiane e internazionali, le tendenze del domani raccontate nel nuovo Spazio Ricerca curato da Angelo Figus e Nicola Miller, le nuove proposte delle aree speciali Fashion at Work, Knitclub e CustomEasy. In scena tutte le tendenze filati per la primavera/estate 2024, per un totale di oltre 100 aziende che hanno confermato la propria presenza al salone. Ecco le novità alla Fortezza!

Il Governo italiano e ICE, Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane, promuovono il ruolo di Firenze nella strategia di internazionalizzazione della moda italiana attraverso il sostegno ai saloni invernali 2023 di Pitti Immagine, un contributo fondamentale per il programma di incoming dei migliori operatori esteri, di comunicazione e di eventi speciali.

Prosegue anche a Pitti Filati la collaborazione di Pitti Immagine con UniCredit, Gruppo bancario paneuropeo determinato a mantenere forte il radicamento sui territori e un rapporto a tutto campo con le comunità nelle quali opera, sostenendole su molteplici fronti. “Il nostro Gruppo è determinato ad agevolare lo sviluppo dei territori - sottolinea Annalisa Areni, Responsabile Client Strategies UniCredit -. Lo facciamo su più fronti, attraverso l’impegno quotidiano del nostro team e del nostro network e sostenendo attivamente iniziative speciali e di rilievo, come quelle organizzate da Pitti Immagine. Il nostro principale obiettivo è dare tempestivamente risposta alle esigenze delle persone, della collettività e delle realtà produttive del Paese, aiutandole in concreto a sprigionare il loro potenziale. Ne è un esempio il programma operativo UniCredit per l’Italia, con il quale mettiamo a disposizione anche un plafond di 5miliardi per supportare aziende e cittadini alle prese con i rincari energetici e delle materie prime e con il rallentamento economico globale. E’ con queste iniziative che rafforziamo il nostro ruolo di partner per lo sviluppo sostenibile del Paese”.

PITTIWAY: il tema dei saloni invernali di Pitti Immagine

Ripartire è il desiderio di tutti, ma decidere la direzione, orientarsi, fare delle scelte non è semplice. Indicazioni, stimoli, sollecitazioni ed esigenze non sempre convergono, e il procedere non può essere lineare. PITTIWAY, tema dei prossimi saloni invernali di Pitti Immagine, è il risultato del lavoro congiunto di creativi e artisti di grande livello, coordinati dal creative director Angelo Figus. PITTIWAY interpreta il mood e le aspirazioni di oggi, trasformandoli nel filo conduttore delle campagne pubblicitarie e degli allestimenti in Fortezza da Basso. Un risultato esteticamente sofisticato e sorprendente che nella campagna ideata per Pitti Filati si condensa nel video firmato dal regista Leonardo Corallini, che per questo progetto – girato in una location unica come la Basilica del Parco Archeologico di Siponto a Manfredonia, in provincia di Foggia – ha coinvolto Edoardo Tresoldi, talentuoso artista che gioca con la trasparenza della rete metallica per trascendere la dimensione spazio-temporale e narrare un dialogo tra Arte e Mondo.

“PITTIWAY sottolinea le tante scelte che siamo portati a valutare per uscire dal complicato ingorgo globale” - dice Agostino Poletto, direttore generale di Pitti Immagine -  in questo momento non facile, ma anche creativo, innovativo, diverso, i saloni Pitti Immagine saranno una bussola per definire nuove direzioni, ipotizzare percorsi, considerare delle scelte per poi ripartire. In Fortezza ci saranno linee, frecce, curve, inversioni su cui surfare per andare veloci. Una segnaletica a volte contraddittoria che dimostra un’inesauribile energia: la stessa che porta verso nuove direzioni e, ancora tutte possibili, del futuro”. 

ALPHABET:il nuovo Spazio Ricerca

In un momento ancora caratterizzato da incertezze e grande desiderio di ripresa due sembrano sempre essere le forze contrastanti e polari che regolano le dinamiche della prossima stagione: cauzione e ottimismo, rosso e verde, stop and go. Pitti Immagine desidera fare a modo suo: divertendosi e divertendo, dando indicazioni chiare ma aperte all’interpretazione, innescando un gioco leggero ma incisivo, grafico, dove l’arrivo è semplicemente il prossimo punto di partenza. In questo contesto, e nel contesto delle attività della prossima stagione che vede i saloni di Pitti Immagine sviluppare il tema dell’orientamento e della direzione, Alphabet, il nuovo tema dello Spazio Ricerca - curato come ogni edizione da Angelo Figus e Nicola Miller - ne interpreta un aspetto specifico: quello sul foglio. La scrittura è il modo in cui ci orientiamo nello spazio; il foglio, lo spazio virtuale e reale della nostra progettualità ma anche del nostro sviluppo, crescita, apprendimento, comprensione, scambio, comunicazione.

Le aziende protagoniste

_ 105 espositori in totale di cui 13 provenienti dall'estero (Giappone, UK, Cina, Germania, Romania, Perù, Turchia)

_ 74 appartenenti alla sezione Filati

_ 15 appartenenti alla sezione Fashion at Work

_ 10 appartenenti alla sezione KnitClub

_ appartenenti alla sezione CustomEasy

Progetti e partecipazioni

D-HOUSE BY DYLOAN
Presenta il nuovo Progetto “Knitting the future: exploring new areas”
All’interno della sezione Fashion at Work, D-house laboratorio urbano presenta - in collaborazione con The Woolmark Company e Suedwolle – il progetto Knitting the future: exploring new areas. Obiettivo, indagare l’applicazione della lana e della maglieria nei diversi settori realizzando manufatti con il filato innovativo Icevit composto da lana merino di The Woolmark Company e con il filato in poliammide Grilon® di Expotex, tramite l’utilizzo delle tecnologie di D-house. Il filato Icevit si scioglie con il calore e si fonde con la lana con il vantaggio di non avere più pilling o abrasioni, ma pura funzionalità e resistenza. I manufatti saranno realizzati dai due designer Vittorio Brachizio, fondatore dell’omonimo brand di maglieria Made in Italy, vincitore di Who's on Next? Uomo con la sua collezione P/E 2016, e da Giulia Ber Tacchini, fondatrice di Maissa, brand che si fonda sull’alta qualità artigianale italiana combinata alla tecnologia della stampa 3D.

CUSTOMEASY:
quando la customizzazione diventa luxury
CustomEasy, progetto giunto alla quarta edizione, va in scena al Piano Inferiore del Padiglione Centrale sotto la guida creativa di Maurizio Brocchetto e con l’allestimento di Alessandro Moradei. In questo spazio le aziende avranno l'occasione di presentare il proprio lavoro di customizzazione applicata al mondo della maglieria luxury anche attraverso dei manichini in esposizione presso il proprio stand.

FEEL THE PEOPLE il nuovo tema del concorso firmato FEEL THE YARN
Uno spazio speciale di Pitti Filati sarà dedicato come sempre al concorso dedicato ai nuovi talenti della maglieria internazionale, contest promosso da Feel the Yarn®, brand sotto la cui egida rientrano la maggior parte delle iniziative del Consorzio Promozione Filati – CPF. Il tema dell’edizione 2023 del concorso sarà Feel the People. Anche in questa quattordicesima edizione del contest, chi realizzerà i migliori outfit otterrà un premio: la creazione di una capsule collection realizzata principalmente in maglia per la AI 24/25 realizzata con la collaborazione delle filature di Feel the Yarn e con la consulenza e distribuzione curate in collaborazione con la Camera Showroom di Milano (CSM). Per i new designers e gli studenti, dai 22 ai 35 anni, che volessero partecipare, la scadenza per iscriversi è fissata per il 10 gennaio 2023.

THE WOOLMARK COMPANY e LUNA ROSSA PRADA PIRELLI
The Woolmark Company e Luna Rossa Prada Pirelli presentano a Pitti Filati - al Piano Terra del Padiglione Centrale - le innovative uniformi tecniche da training che il team indosserà durante gli allenamenti di preparazione alla 37^ America's Cup. Tornato in qualità di Partner Tecnico ufficiale del team velico Luna Rossa Prada Pirelli, The Woolmark Company ha lavorato a stretto contatto con il team di sviluppo prodotto di Luna Rossa Prada Pirelli per espandere l'attuale proposta delle divise, includendo abbigliamento ad alte prestazioni in lana Merino per il ciclismo, la corsa e l'allenamento in palestra.

VINTAGE SELECTION. Moda e design vintage tornano a Pitti Filati
Torna Vintage Selection, il salone di riferimento per l’abbigliamento, gli accessori e gli oggetti di design vintage. Appuntamento durante i giorni della manifestazione, da mercoledì 25 a venerdì 27 gennaio, al Padiglione Medici della Fortezza da Basso, con il salone ormai riconosciuto come uno degli appuntamenti più autorevoli e prestigiosi nel mondo del vintage in Italia e in Europa. L’ingresso è riservato agli operatori del settore.

E ancora alla Fortezza:

CHANGING ROOTS: l'installazione interattiva di POLIMODA
In occasione di Pitti Filati, Polimoda presenta il progetto Changing RooTs. Un'esperienza immersiva, inclusiva e interattiva che esplora identità fluide, libertà di espressione e pensiero sostenibile. Changing RooTs è il progetto collaborativo realizzato dagli studenti del Polimoda (master in Fashion Trend Forecasting, Sustainable Fashion e Textiles from Farm to Fabric to Fashion e dei corsi undergraduate in Fashion Design e Fashion Art Direction). Dall'ideazione alla progettazione e realizzazione, gli studenti hanno immaginato sei differenti corner per nuovo concept di changing room, che può cambiare le radici culturali e invitare i visitatori a pensare alle differenze come possibilità per potenziarsi, sommando diversi strati del proprio DNA e identità.

Pitti Connect

In parallelo al salone fisico, Pitti Immagine torna a presentare un ricco programma di progetti speciali, format esclusivi ed eventi online su The Billboard, per continuare a valorizzare le proposte e le iniziative degli espositori sulla piattaforma globale Pitti Connect, online dal 13 dicembre fino al 7 marzo 2023. Scopri di più: filati.pittimmagine.com

 

 

Seguici sui nostri canali