Dalla Cina a Prato

Via della Seta, Bugetti (Pd): «Mi impegnerò affinché sia data vita al tavolo di confronto»

«Il protocollo d’intesa è un’opportunità per Prato che va colta. L’impegno preso dal console con la città è un bel segnale»

Via della Seta, Bugetti (Pd): «Mi impegnerò affinché sia data vita al tavolo di confronto»
Prato, 19 Giugno 2020 ore 21:20

A proposito delle dichiarazioni del Console Generale della Repubblica Cinese a Firenze Wang Wengang.

Via della Seta

«Mi impegnerò all’interno delle istituzioni regionali affinché sia data vita al tavolo di confronto sul protocollo sulla Via della Seta».

Lo afferma la consigliera regionale Pd Ilaria Bugetti in seguito alle dichiarazioni del Console Generale della Repubblica Cinese a Firenze Wang Wengang, riportate oggi dalla stampa locale, che ha lanciato la proposta di aprire appunto un tavolo di confronto con la città di Prato per cogliere insieme le opportunità che offre il protocollo d’intesa per la Via della Seta.

Un impegno con Prato

«Il fatto che il console cinese abbia preso una posizione pubblica con la città e quindi degli impegni nei suoi confronti, anche sul tema del contrasto all’illegalità in campo economico e del lavoro, è un bel segnale – commenta Bugetti –. Prato è tra le città italiane che, come ha sottolineato Wengang, potrà trarre i maggiori vantaggi dal protocollo d’intesa. Implementare nuove idee e progetti per lo sviluppo del nostro territorio in questo senso è dunque un’opportunità importante da cogliere, a cui intendo dare il mio contributo attraverso il mio lavoro di raccordo tra le esigenze e i bisogni della città e la Regione Toscana».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità