Un web-party per festeggiare il compleanno

Originale iniziativa della Techno System di Certaldo

Un web-party per festeggiare il compleanno
Economia Val d'Elsa, 12 Dicembre 2018 ore 13:40

Un web-party per festeggiare il compleanno. Originale iniziativa della Techno System di Certaldo. Per festeggiare insieme al maggior numero possibile di partner commerciali italiani ed esteri i 35 anni di attività di Techno System hanno scelto un evento web. L'appuntamento con «Techno-System Web-Party 1983-2018» è per mercoledì 19 dicembre, alle 16.30.

C'è anche Mr.Bean

Sono previsti gli interventi on line dell'amministratore unico di Techno-System Carlo Boccacci e di diversi collaboratori dell'azienda fondata a Certaldo nel 1983 e che produce scambiatori di calore a piastre, sottostazioni per teleriscaldamento, moduli per riscaldamento piscine e moduli per produzione acqua calda sanitaria con dispositivo anti-legionella. Interverranno anche il sindaco Giacomo Cucini, il presidente sezione Empolese Valdelsa di Confindustria Firenze Michele Pezza e Arnaldo Mangini, l'attore comico noto come il sosia di Mr.Bean. Ma al party parteciperanno anche gli assessori di Certaldo e rappresentanti di imprese e banche locali. E poi ci saranno gli utenti onbline, vale a dire le agenzie e i partners Techno System italiani ed esteri, clienti e distributori dell'azienda e, naturalmente, il popolo del web. Per iscriversi basta andare sul sito www.techno-system.it e si apre automaticamente la schermata per la registrazione.

Evento unico in Italia

«La nostra azienda ha intrapreso da alcuni anni una strategia di marketing focalizzata principalmente su supporto digitale con una forte presenza sul web e sui social media – hanno spiegato dalla Techno-System - Questa iniziativa va assolutamente in quella direzione, con la conseguente riduzione dell’impatto ambientale dato dalla riduzione degli spostamenti grazie a conferenze via web e del consumo di carta. Qualcuno ci ha detto che siamo i primi a realizzare un evento del genere in Italia, onestamente non sappiamo se ciò sia vero in assoluto, certo è che per quanto ci riguarda non ne abbiamo mai avuto notizia».