Menu
Cerca

Dacia Maraini testimonial del Premio Letterario Nazionale Città di Prato Arte di Parole “Gianni Conti”

Dacia Maraini testimonial del Premio Letterario Nazionale Città di Prato Arte di Parole “Gianni Conti”
Cultura Prato, 18 Marzo 2021 ore 08:52

La cerimonia di premiazione si terrà Sabato 15 maggio prossimo nel Salone Consiliare di Palazzo Comunale a Prato.

Dacia Maraini testimonial

Dacia Maraini è la testimonial dell’edizione 2021 del Premio Letterario Nazionale Città di Prato Arte di Parole “Gianni Conti”. La scrittrice, nota e apprezzata a livello internazionale, prenderà parte così alla cerimonia di premiazione dei racconti vincitori, che si terrà Sabato 15 maggio prossimo nel Salone Consiliare di Palazzo Comunale a Prato.

“Siamo veramente lieti di avere quest’anno come testimonial del premio Dacia Maraini, personalità che non ha bisogno di presentazioni per l’assoluto prestigio della sua attività culturale – sottolinea Stefano Pollini, dirigente scolastico ISIS Gramsci-Keynes –. La sua partecipazione per il giorno 15 maggio, la nuova data per la premiazione, è un inconfutabile motivo di lustro anche per la città di Prato. Un invito ulteriore per i giovani in tempi di restrizioni dovute alla pandemia a fare “bene i compiti” e accelerare la scrittura dei propri racconti in modo da rientrare in tempo nel termine di scadenza previsto per l’invio degli elaborati”.

 Decimo anno

Da parte sua Teresa Paladin, in rappresentanza del Salotto Letterario Conti, ha affermato: “La presenza di Dacia Maraini come testimonial conferma la validità e l’importanza che il Premio Città di Prato Arte di Parole “Gianni Conti”, giunto al suo decimo anno, ormai riveste nel panorama di offerte formative per l’eccellenza dedicato agli studenti delle superiori. La sua presenza aggiunge un evento culturale dentro l’evento del premio: la possibilità per i giovani di incontrare e ascoltare una indiscussa e raffinata scrittrice di narrativa, oltre che di testi poetici, saggistici e teatrali, del mondo culturale italiano, prima donna a rivestire il ruolo di testimonial per Arte di Parole”.

L’Assessore alla Cultura del Comune di Prato, Simone Mangani, ha concluso: “Il fatto che una autrice come Dacia Maraini abbia accettato di essere testimonial del premio Arte di Parole è la conferma del fatto che lo stesso premio ha compiuto un ulteriore salto di qualità. Ci auguriamo che anche quest’anno siano tantissimi i partecipanti, studenti-scrittori di ogni parte d’Italia.”

Arte e Parole

Arte di Parole ha il sostegno di Comune di Prato, Soroptimist International Prato, Rotary Club Prato Filippo Lippi, Fondazione Cassa di Risparmio di Prato e Famiglia Pagnacco “In ricordo di Pier Francesco Pagnacco”. Con il patrocinio di Regione Toscana, Ufficio Scolastico Regionale, Provincia di Prato, Comune di Sesto Fiorentino, Salotto Letterario Conti e I.S.I.S. Gramsci Keynes, che organizza e sostiene economicamente il Premio. Per informazioni e per scaricare il bando è possibile collegarsi al sito www.salottoconti.it. Segreteria del Premio: 347.6014287.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli