NOVITA'

Vaiano, pronto il piano neve e obbligo di catene a bordo o di gomme invernali

Il piano neve programma nel dettaglio le operazioni di sgombero della viabilità comunale, il trattamento con i prodotti antigelo e la rimozione dei rami e delle piante ad alto fusto cadute o in precario stato di stabilità.

Vaiano, pronto il piano neve e obbligo di catene a bordo o di gomme invernali
Prato, 17 Novembre 2020 ore 09:43

Il piano per la messa in sicurezza della viabilità e la prevenzione dei disagi in caso di neve e ghiaccio per l’inverno 2020-2021 è pronto e presto sarà pubblicato sul sito del Comune di Vaiano. “In queste settimane così difficili più che mai facciamo appello al senso di responsabilità di tutti – sottolinea il vice sindaco di Vaiano Marco Marchi – Poche e semplici norme di comportamento, come usare la macchina solo in caso di assoluta necessità quando nevica o mantenere utilizzabili gli accessi privati. È bene che i cittadini non si facciano trovare impreparati, anche se per il momento gli spostamenti sono limitati dalle stringenti regole dettate dalla zona rossa.”

Il vicesindaco Marchi

Da domenica 15 novembre, inoltre anche sulle strade della val di Bisenzio è in vigore l’obbligo di gomme da neve o catene a bordo, scadenza questa non facile da ricordare viste le temperature relativamente miti di questi giorni.

Vaiano conta ormai oltre diecimila abitanti e l’arrivo negli ultimi anni di molte nuove famiglie che per la maggior parte provengono dalla città, ha reso ancora più importante la comunicazione ai cittadini delle regole di comportamento in territori collinari. Il piano neve programma nel dettaglio le operazioni di sgombero della viabilità comunale, il trattamento con i prodotti antigelo e la rimozione dei rami e delle piante ad alto fusto cadute o in precario stato di stabilità. Prevede l’attivazione di un sistema articolato composto da uomini e mezzi in collaborazione anche con le altre forze operative, con gli enti interessati e con i gestori di servizi, sistema che viene messo in preallarme sulla base degli avvisi di criticità emanati dalla Regione Toscana.

A disposizione del Comune, anche da aziende private, ci sono autocarri e trattori, con lame sgombraneve e strumento spargisale, e personale addetto. Il piano di intervento stabilisce alcune priorità, che riguardano anzitutto la viabilità nei punti di ingresso ed uscita dalla città, gli accessi agli edifici più importanti in fase di emergenza e il collegamento alle frazioni di collina. Il Comune di Vaiano ha infatti un’estensione complessiva di 34 Kmq, il 10% del territorio è pianeggiante, il 50% collinare fino a 600 metri e il restante 40% montano, oltre i 600 metri (e fino ai 900). La rete complessiva di strade urbane ed extraurbane del Comune di Vaiano si aggira sui 200 chilometri. Gli scenari di intervento sulle strade sono 2, uno per la neve e uno per il ghiaccio, fenomeno quest’ultimo molto più ricorrente a Vaiano.

L’emergenza freddo potrà essere gestita anche dal punto di vista del soccorso a cittadini in difficoltà. Ricoveri per automobilisti in difficoltà, persone isolate e senza fissa dimora vengono assicurati dai servizi sociali e dalle associazioni di volontariato. A disposizione dei cittadini c’è il numero unico della Protezione Civile della Val di Bisenzio: 0574 942494.

Per poter vivere in sicurezza è importantissima l’informazione. I cittadini di Vaiano possono contare sulle news del sito del Comune di Vaiano (http://www.comune.vaiano.po.it) o della pagina web del centro funzionale regionale (www.cfr.toscana.it). Vaiano ha aderito al progetto di Anci Toscana e Anci Innovazione “Cittadino Informato”, app scaricabile gratuitamente per Android e IOS. Inoltre è attivo il canale TELEGRAM per le informazioni della viabilità sull’intera tratta stradale della SR 325 (Info 325).

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità