Campi Bisenzio

Un arresto e una denuncia per resistenza e violenza a pubblico ufficiale a Campi

L’intervento è avvenuto presso i giardini di via Petrarca dove era in corso una violenta lite.

Cronaca Piana Fiorentina, 16 Gennaio 2021 ore 10:41

Un arresto e una denuncia per resistenza e violenza a pubblico ufficiale a Campi

I Carabinieri delle Stazioni di Calenzano e Signa, nell’ambito di servizio preventivo finalizzato alla verifica del rispetto delle prescrizioni imposte dal D.P.C.M. e tese a contrastare la diffusione del virus “Covid-19”, hanno arrestato un cittadino marocchino, resosi responsabile di resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

L’intervento è avvenuto presso i giardini di via Petrarca

 

Nel corso della notte, gli operanti, intorno le ore 01.30, sono intervenuti presso i giardini di via Petrarca per sedare una violenta lite fra due giovani scaturita per futili motivi e nella circostanza, uno di essi, K.Y. di anni 27, ha aggredito il personale operante che solo a fatica è riuscito a bloccarlo.

La ragazza con cui stava litigando, M.A. di anni 21, per opporsi all’arresto del giovane, si è unita all’aggressione contro i Carabinieri ma è stata bloccata e denunciata in stato di libertà per il medesimo reato.
Inoltre, i due soggetti sono stati sanzionati anche per il mancato rispetto delle prescrizioni imposte dal vigente DPCM in materia di Covid-19. L’arrestato verrà giudicato con il rito direttissimo che si terrà nella mattinata odierna.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli