Truffa dello specchietto: denunciato 30enne veneziano

Aveva tentato di raggirare un uomo per le strade di Artimino, ma è stato scoperto.

Truffa dello specchietto: denunciato 30enne veneziano
Prato, 18 Ottobre 2018 ore 11:39

Truffa dello specchietto: denunciato 30enne veneziano che aveva tentato di raggirare un uomo sulle strade di Artimino

Truffa dello specchietto: denunciato

Tenta la cosiddetta “truffa dello specchietto”, 30enne veneziano denunciato dai Carabinieri.

È stato bravo a intuire la situazione e non lasciarsi convincere il 50enne napoletano che nella mattinata di ieri è incappato in un truffatore 30enne veneziano specializzato nella “truffa dello specchietto”. L’automobilista stava guidando lungo le strade di Artimino quando è stato costretto a fermarsi da un uomo che viaggiava su una Golf. Con insistenza ha cercato di addossare al napoletano la responsabilità del danno a uno degli specchietti per poi convincerlo a chiudere la faccenda in contanti per non far aumentare il premio dell’assicurazione. L’uomo, però, non si è lasciato convincere e dopo essersi rifiutato di pagare la somma richiesta ha subito chiamato i Carabinieri per denunciare l’accaduto. Sul posto sono immediatamente arrivati i militari della Stazione Carabinieri di Carmignano che hanno ricostruito l’accaduto e denunciato il responsabile per tentata truffa ai danni dell’automobilista.

Di furbetti a giro ce ne sono sempre molti, ma spesso credono di essere più furbi di quello che in realtà sono e vengono “beccati” dalle forze dell’ordine, come è successo martedì a questo giovane ingegnere senese.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità