Cronaca

Tentata truffa: denunciati un fiorentino e un pratese

I due hanno tentato di raggirare la proprietaria di un negozio di parrucchiere nella zona di Novoli.

Tentata truffa: denunciati un fiorentino e un pratese
Cronaca Firenze, 24 Maggio 2019 ore 15:53

Denunciati due uomini, un fiorentino e un pratese, per tentata truffa.

Tentata truffa a una parrucchiera

Nel corso della serata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Firenze Peretola, hanno denunciato  un 48enne fiorentino e un 43enne pratese, entrambi incensurati. I due, impiegati di una ditta che opera sul territorio nazionale con sede nel milanese che si occupa di verifiche di adeguamenti degli impianti elettrici, hanno richiesto alla proprietaria di un negozio di parrucchiere, di via Carissimi, un urgente adeguamento dell’impianto elettrico mediante la sottoscrizione di un modulo con l’immediato pagamento del corrispettivo di 305 euro.

Intervento immediato dei carabinieri

Due carabinieri, liberi dal servizio, che si trovavano all’interno del negozio, insospettiti dall’atteggiamento e dalla premura dei due uomini nel riscuotere la somma di denaro, dopo essersi qualificati, hanno richiesto delucidazioni in merito alla loro presenza e dopo le opportune verifiche presso la società che fornisce questi servizi, di cui gli stessi sono effettivamente dipendenti, li hanno denunciati per tentata truffa in concorso.

LEGGI ANCHE: Incidente mortale, 22enne perde la vita nello scontro