Stava vendendo due dosi di eroina a giovane italiano: arrestato pusher

Il pusher, che nel tentativo di opporsi al controllo ha spinto uno dei militari ferendolo e facendolo cadere per terra, è stato arrestato in flagranza di reato per spaccio di sostanze stupefacenti.

Stava vendendo due dosi di eroina a giovane italiano: arrestato pusher
Prato, 10 Novembre 2018 ore 09:17

Stava vendendo due dosi di eroina a giovane italiano: arrestato pusher di origini nigeriane ai giardini di via dei Pini a Prato.

Stava vendendo due dosi di eroina a giovane italiano: arrestato pusher

I carabinieri della Comando Provinciale di Prato, da sempre, nell’ambito del controllo del territorio, pongono particolare attenzione al contrasto di tutte quelle fenomenologie criminali connesse alle sostanze stupefacenti. In tal senso uno specifico “monitoraggio” viene esercitato per prevenire e contrastare efficacemente lo spaccio di sostanze stupefacenti nei confronti di giovani nei pressi dei luoghi di aggregazione giovanile. E’ della tarda serata di ieri una nuova operazione svolta dai militari dell’Arma di Prato con i colleghi di Montemurlo nella zona residenziale della Resurrezione, dove, tra l’altro, recentemente alcune mamme avevano segnalato siringhe abbandonate in mezzo all’erba e lungo i marciapiedi. Proprio nei giardini di via Pini, i militari hanno “attenzionato” un ragazzo nigeriano e lo hanno sorpreso mentre cedeva due dosi di eroina ad un giovane italiano. Il pusher, che nel tentativo di opporsi al controllo ha spinto uno dei militari ferendolo e facendolo cadere per terra, è stato arrestato in flagranza di reato per spaccio di sostanze stupefacenti e trattenuto presso le celle di sicurezza della Tenenza di Montemurlo in attesa di giudizio direttissimo mentre l’italiano è stato segnalato alla Prefettura di Prato quale assuntore di droga. I risultati conseguiti rientrano nei servizi preventivi organizzati da parte dell’Arma di Prato che continueranno anche nelle prossime settimane al fine di garantire il rispetto delle regole ed una maggiore percezione di sicurezza ai cittadini.

Nel frattempo questa notte grande paura a Monsummano Terme per l’incendio di un autotreno, per leggere la notizia clicca qui.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità