Furto eccellente

Rufina, malviventi fanno esplodere il bancomat delle Poste – LE FOTO

I malviventi travisati hanno fatto esplodere lo sportello Atm delle Poste asportando la somma di 50.000 euro

Rufina, malviventi fanno esplodere il bancomat delle Poste –  LE FOTO
Firenze, 09 Agosto 2020 ore 15:08

Si è registrata la scorsa notte un’esplosione dell’ufficio postale del Comune di Rufina.

Intorno alle 2.30 di notte,  malviventi travisati hanno fatto esplodere, verosimilmente utilizzando una “marmotta”, lo sportello ATM delle Poste Italiane, asportando la somma di 50.000 euro circa. Sul posto è stata recuperata una Lancia Y utilizzata dagli autori, asportata poco prima a Pelago. È intervenuto personale della Compagnia di Pontassieve e della SIS del Comando Provinciale di Firenze per i rilievi tecnici.

Dopo l’accaduto ad intervenire è stato anche il sindaco di Rufina Vito Maida

“Stanotte si è registato un nuovo colpo all’ufficio postale, come in passato alla cassa di risparmio di Rufina – ha scritto –  questa volta, l’obiettivo dei malviventi è stato il bancoposta dell’ufficio postale in piazza Kurgan. Lo scoppio ha causato ingenti i danni alla struttura interna dell’ufficio postale. Sto aspettando comunicazioni ufficiali da parte delle poste, per capire quanto tempo ci vorrà per la riapertura dell’ufficio postale,sicuramente qualche giorno”

Tutte le foto

4 foto Sfoglia la gallery

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità