Cronaca

Ricercato per droga, faceva spesa al supermarket

Arrestati un 28enne di origine marocchina per spaccio di droga e un 30enne cinese per furto.

Ricercato per droga, faceva spesa al supermarket
Cronaca Prato, 16 Gennaio 2019 ore 08:30

Nella serata di ieri i militari della Tenenza Carabinieri di Montemurlo hanno tratto in arresto un 28enne di origine marocchina.

Ricercato per droga, faceva spesa al supermarket

Un militare dell’Arma, libero dal servizio, mentre stava facendo la spesa, ha notato il giovane, volto noto alle forze dell’ordine, all’interno di un supermercato di via pistoiese. A quel punto il militare ha proceduto al controllo chiamando in ausilio i militari della Tenenza di Montemurlo. A seguito degli accertamenti è emerso che l’autorità giudiziaria pistoiese, dopo che il 28enne non aveva seguito l'obbligo di dimora nel comune di Prato per arresti domiciliari, ha emesso nei confronti del giovane un’ordinanza di aggravamento e sostituzione con la detenzione in carcere per reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti. Al termine delle operazioni di foto segnalamento, l’arrestato è stato quindi condotto presso la casa circondariale pratese.

Arrestato per furto

Nel corso della serata, inoltre, i militari della Sezione Radiomobile, nell’ambito di un controllo d’iniziativa nel corso di servizio perlustrativo nella zona “Chinatown” di via pistoiese, hanno rintracciato e tratto in arresto un cittadino cinese 30enne nei confronti del quale l’autorità giudiziaria pratese ha emesso l’ordine di esecuzione per la carcerazione per l’espiazione della pena di 2 anni di reclusione per il reato di furto aggravato in concorso in abitazione e porto di armi od oggetti atti ad offendere commessi a Prato nel marzo 2017. L’arrestato è stato quindi associato alla casa circondariale “La Dogaia”.

LEGGI ANCHE: INSOSPETTABILE COMMESSA GIRA FILM HARD.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter