Provoca un incidente e fugge: identificato dalla Polizia municipale

Beccato grazie alle telecamere e alle testimonianze dei presenti

Provoca un incidente e fugge: identificato dalla Polizia municipale
Val d'Elsa, 19 Dicembre 2018 ore 15:57

Provoca un incidente stradale e fugge ma la Polizia municipale lo identifica il mattino seguente grazie alle telecamere della videosorveglianza. È successo nei giorni scorsi all’incrocio in via Fucecchiello a Fucecchio. Un vettura ne tampona due e il conducente prima accenna a fermarsi e poi si allontana.
Gli altri automobilisti coinvolti nel sinistro però riescono a trascrivere il numero della targa la cui lettura è confermata anche dalle riprese di una telecamera a guardia dell’incrocio.
Dei rilievi del sinistro, per fortuna senza feriti, si è occupata una pattuglia del Nucleo Territoriale Valdarno (Fucecchio – Cerreto Guidi) della Polizia locale dell’Unione dei Comuni Empolese Valdelsa, mentre un’altra, il giorno successivo, ha intercettato a una decina di chilometri dal luogo del sinistro, la vettura che ha causato l’incidente. Il conducente, quindi, è stato invitato dalla Polizia municipale presso la sede territoriale di Fucecchio, in via Battisti, per gli adempimenti di rito.
Poiché nell’incidente non vi sono stati feriti, al conducente che si è allontanato senza fornire i dati alle parti coinvolte sarà applicata una sanzione amministrativa; nel caso in cui le parti coinvolte dovessero invece presentare referti medici rilasciati dal Pronto soccorso è prevista l’immediata informativa all’Autorità Giudiziaria.

Operazione anti-degrado

Continua nel frattempo l’operazione anti-degrado sempre del Nucleo Territoriale Fucecchio-Cerreto Guidi. Nei giorni scorsi è stata rimossa e sequestrata un vettura di grossa cilindrata nella centrale viale Carducci. La vettura era priva di copertura assicurativa e si trovava parcheggiata nello stesso luogo da tempo intralciando le operazioni di spazzamento meccanico della strada. L’operazione proseguirà anche nelle prossime settimane ed interesserà veicoli in stato di abbandono o, come in questo caso, privi di assicurazione, che vengono individuati o segnalati lungo le strade del territorio dei comuni del Valdarno.
«L’Amministrazione comunale è molto attenta ai temi della sicurezza stradale – ha commentato il sindaco di Fucecchio Alessio Spinelli – e per questo voglio rivolgere il mio plauso per l’ottimo lavoro svolto a tutti gli agenti del nucleo territoriale. Dobbiamo ancora crescere e continuare a migliorarci ma sicuramente dopo la riorganizzazione del corpo della Polizia Municipale dell’Unione stiamo vedendo un deciso cambio di passo. E in futuro le cose miglioreranno ulteriormente perché all’Unione dei Comuni sono in atto le procedure per assumere 10 nuovi agenti nel 2019».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità