Cronaca

Plauso ai carabinieri della Tenenza per l'operazione anti-droga

l sindaco del Comune di Montemurlo, Mauro Lorenzini, esprime il proprio plauso per la brillante operazione portata a termine dai carabinieri della Tenenza di Montemurlo, che ha permesso di scoprire un capannone dove un cittadino cinese nascondeva merce rubata e droga.

Plauso ai carabinieri della Tenenza per l'operazione anti-droga
Cronaca Prato, 28 Gennaio 2019 ore 16:23

Il sindaco Lorenzini ha voluto esprimere il proprio compiacimento per l'arresto di un cinese che nel proprio capannone nascondeva merce rubata e droga.

Plauso ai carabinieri della Tenenza per l'operazione anti-droga

Il sindaco del Comune di Montemurlo, Mauro Lorenzini, esprime il proprio plauso per la brillante operazione portata a termine dai carabinieri della Tenenza di Montemurlo, che ha permesso di scoprire un capannone dove un cittadino cinese nascondeva merce rubata e droga:

«Questo nuovo importante intervento dei Carabinieri dimostra che Montemurlo è un territorio presidiato dalle forze dell'ordine. Mi congratulo con il comandante Quintino Preite e con tutta la sua squadra per il prezioso lavoro d' indagine, svolto nell'ombra con competenza, professionalità e senza clamori. Un impegno che sta dando ottimi risultati e contribuisce a rendere Montemurlo una cittadina sempre più sicura, dove l'illegalità non trova terreno fertile per attecchire».

Lorenzini ricorda che a Montemurlo c'è piena sintonia e collaborazione tra la polizia municipale e le altre forze dell'ordine che, a vario titolo, operano sul territorio. Il sindaco fa poi riferimento alle ultime vicende legate ai furti in abitazione, che hanno creato una certa preoccupazione e fa un appello:

«Oltre al lavoro svolto dalle forze dell'ordine, c'è bisogno della collaborazione dei cittadini e delle loro segnalazioni. Se si notano movimenti sospetti è sempre bene farlo presente alle forze dell'ordine. Meglio una segnalazione in più che l'indifferenza. I cittadini sono le sentinelle più importanti sul territorio e il loro contributo è prezioso».

QUI L'ARTICOLO SULL'OPERAZIONE