Cronaca

"Pistoia Auto Expo", una due giorni densa di motori ed emozioni

Edizione 2019 prevista per il 23 e 24 febbraio per "Pistoia Auto Expo": il Giornale di Pistoia e della Valdinievole sarà media partner della due giorni regalando anche il catalogo ufficiale.

"Pistoia Auto Expo", una due giorni densa di motori ed emozioni
Cronaca Pistoia, 27 Gennaio 2019 ore 19:48

Il 23 e 24 febbraio presso la Cattedrale dell'area ex Breda si terrà l'edizione 2019 di "Pistoia Auto Expo", kermesse che sta riscuotendo successo a livello regionale da anni. Il media partner dell'iniziativa sarà il Giornale di Pistoia e della Valdinievole: questo l'articolo pubblicato sulla presentazione.

Pistoia Auto Expo col "Giornale"

Sarà una edizione 2019 scoppiettante quella di “Pistoia Auto Expo” che riserverà sorprese di ogni tipo agli appassionati, o ai semplici curiosi, che in questi anni sono arrivati da tutta la Toscana per godersi lo spettacolo dell’esposizione organizzata da Pistoia Corse all’interno della Cattedrale dell’area ex Breda di via Pertini.
Una manifestazione magica, unica nel suo genere, rinata da pochi anni dopo che per decenni era stata interrotta ma che si è saputa immediatamente riaffermare al grande pubblico, come dimostrano - tanto per citare un numero - le 7000 presenze fatte registrare nell’edizione del 2018.
«Stiamo ancora definendo gli ultimi dettagli - ha spiegato Guido Tanteri di Pistoia Corse - ma ci auguriamo davvero che possa essere una edizione 2019 ricca di sorprese e piacevole per chi visiterà l’Expo. Il filo conduttore di quest’anno sarà il tributo che riserveremo alla Porsche 911 e, soprattutto, lanciare ufficialmente il passaggio della “Mille Miglia” da Pistoia che ci sarà nel mese di maggio, come già successo due anni or sono, che aveva regalato anche quello grosse soddisfazioni. Per la visibilità dell’evento, infatti, ci sarà un apposito stand curato dall’Aci di Pistoia mentre, a livello di due ruote, saranno immancabili le collezioni di Moto Morini. Noi, come organizzazione, ci aspettiamo sempre il meglio, sapendo che veniamo da un 2018 con numeri superlativi e l’attrattività dell’evento, oramai, è a carattere regionale visto che cose del genere non ce ne sono da nessun’altra parte in Toscana. In più possiamo godere di uno spazio unico come quello della Cattedrale dell’area ex Breda: 3600 metri quadri di esposizione che riempiremo tutti dal primo all’ultimo».
E quando si varca la porta d’ingresso è tutto un luccicare di occhi fra i bambini oltre alla passione ed alla voglia di tuffarsi nel passato sportivo da parte di chi porta i nipoti a vedere le auto e, magari, ha qualche capello bianco in testa.
«Oltre all’esposizione in se per se ci saranno anche tanti altri eventi collaterali - ha aggiunto Tanteri - con Aci che condurrà le proprie lezioni di “guida sicura” e ci saranno conferenze per far conoscere marchi storici in tutte le loro sfaccettature. Inoltre, e questa è una vera novità, si darà la possibilità ai visitatori di conoscere marchi “Made in Toscana” degli ultimi 100 anni che magari si erano persi o divenuti introvabili e che, invece, abbiamo rispolverato: tutto questo per passione e per dare, sempre, un qualcosa in più al nostro fedele pubblico. L’ingresso sarà a pagamento come tutti gli altri anni».
I motivi di interesse, nonostante manchi ancora un mese al taglio del nastro, non mancano affatto e, man mano che ci si avvicinerà all’evento saranno svelati altri dettagli. Il tutto col “Giornale di Pistoia e della Valdinievole”, media partner di “Pistoia Auto Expo 2019” per viverlo alla grande e sapendo ogni minimo dettaglio.

Il "Giornale" sarà media partner

Quella del 2019 sarà un’edizione di Auto Expo anche nel segno del “Giornale di Pistoia e della Valdinievole”. Proprio la nostra testata infatti è il media partner ufficiale della manifestazione e sarà presente al Salone con uno stand dove i visitatori potranno incontrare i nostri giornalisti e parlare con i nostri addetti commerciali.
A partire quindi da questa settimana (e dalla pagina che state leggendo) seguiremo quindi, passo dopo passo, l’avvicinarsi della manifestazione, riservando ai nostri lettori interviste esclusive ai protagonisti della kermesse e gustose anteprime sul programma della due giorni che non mancherà di coinvolgere il pubblico delle grandi occasioni. Un modo ulteriore per far capire come il nostro giornale voglia essere parte integrante del territorio e raccontare al meglio i fatti di cronaca e i grandi eventi.
Non solo: il 15 febbraio il Giornale di Pistoia e della Valdinievole uscirà con uno straordinario regalo per tutti i propri lettori: il catalogo ufficiale di Pistoia Auto Expo 2019, 48 pagine di storia e attualità dedicata alle quattro ruote che non potrete far altro che leggere e conservare gelosamente. Il catalogo infatti sarà un vero e proprio magazine interamente dedicato all’automotive, con particolare riferimento al mondo pistoiese ma con grandi temi che spazieranno dalla storia della Porsche (ricorre l’anniversario della mitica 911), a quella di marchi come Opel (anche qui 120esimo anniversario) e Citroen (che festeggia il centenario del marchio).
Possono stare tranquilli anche gli amanti delle moto: è infatti preannunciata la presenza di Moto Morini con i suoi nuovi modelli pronti a far sognare non solo i nostalgici dello storico marchio italiano.
Insomma, con il Giornale di Pistoia e della Valdinievole (ma anche con il suo gemello pratese BisenzioSette in edicola in tutta la valle del Bisenzio fino a Campi e Lastra a Signa) del 15 febbraio troverete uno di quei regali destinati a durare a lungo: il miglior consiglio che possiamo darvi, quindi, è quello di prenotarlo subito in edicola. La tiratura infatti sarà aumentata...ma la prudenza non è mai troppa.