Perseguita la sua ex compagna, scatta il divieto di avvicinamento

La donna cambiato le sue abitudini di vita, ma ha chiesto aiuto alla polizia.

Perseguita la sua ex compagna, scatta il divieto di avvicinamento
Pistoia, 31 Agosto 2018 ore 16:36

L’uomo ha iniziato a perseguitarla con pedinamenti, insulti e minacce

Poteva sembrare una delle tante storie d’amore tra due giovani che circa tre anni fa hanno deciso di andare a convivere. Ed invece proprio durante la convivenza la loro relazione è diventata sempre più difficile per i continui litigi a cui sono seguiti atteggiamenti sempre più aggressivi e violenti da parte dell’uomo.
Come purtroppo accade ancora troppo di frequente la donna ha negato quanto accadeva tra le mura domestiche anche a chi ha tentato di prestare aiuto, fino a quando avendo timore per la propria incolumità, ormai stanca, ha deciso di porre fine a quella relazione “malata”.
Dopo qualche tempo i due si sono incontrati nuovamente, ma la donna avendo intuito dagli atteggiamenti di lui che nulla era cambiato, non era più disposta ad iniziare nuovamente una relazione.
L’uomo questa volta ha iniziato a perseguitarla con pedinamenti, insulti e minacce, invadendo la sfera privata di lei, che per paura ha cambiato le sue abitudini di vita, decidendo però questa volta di chiedere aiuto alla Polizia.
Ieri il Commissariato di Montecatini ha eseguito nei confronti di B.A.A. classe ’92 residente in Val di Nievole l’ordinanza emessa dal Gip della misura cautelare di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla ex, con divieto di avvicinarsi e di comunicare con lei e con i suoi familiari attraverso qualsiasi mezzo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità