Morte di Astori, i due medici indagati saranno interrogati giovedì

Secondo l'accusa era possibile arrivare a una diagnosi precisa.

Morte di Astori, i due medici indagati saranno interrogati giovedì
Firenze, 11 Dicembre 2018 ore 14:18

Astori fu trovato morto in una camera d’albergo

Saranno interrogati giovedì mattina alle 11.30 i due medici iscritti sul registro degli indagati  con l’accusa di omicidio colposo per la morte del capitano della Fiorentina Davide Astori, morto nel sonno il 4 marzo scorso. Si tratta di Giorgio Galanti, direttore sanitario  del centro di riferimento regionale di Medicina dello sport di Careggi e fino al 2005 responsabile dello staffa medico viola e di Francesco Stagno, direttore sanitario dell’Istituto di medicina dello sport di Cagliari, dove il calciatore per sei anni.  Astori fu trovato morto in una stanza d’albergo ed è stato accertato che l’arresto cardiaco è stato provocato da una tachicardia ventricolare. Secondo l’accusa se il calciatore fosse stato sottoposto ad ulteriori accertamenti si sarebbe arrivati a una diagnosi precisa.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità