Campi Bisenzio

L’ultimo saluto ad Enzo Galli, don Ivo: “Aveva una insaziabile sete di amore”

Si è celebrato nella mattinata di venerdì 27 agosto 2021, presso la parrocchia di San Lorenzo e San Martino a Campi Bisenzio, la cerimonia funebre ad Enzo Galli, il babbo rientrato dall’India, deceduto mercoledì scorso dopo aver perso la lotta contro il Coranavirus.

L’ultimo saluto ad Enzo Galli, don Ivo: “Aveva una insaziabile sete di amore”
Cronaca Piana Fiorentina, 27 Agosto 2021 ore 11:26

L’ultimo saluto ad Enzo Galli, don Ivo: “aveva una insaziabile sete di amore”

Si è celebrato questa mattina, venerdì 27 agosto 2021 presso la parrocchia di San Lorenzo e San Martino a Campi Bisenzio, l’ultimo saluto ad Enzo Galli, il babbo rientrato dall’ India dove si era recato con la moglie Simonetta per adottare la piccola Mariam Gemma e che è deceduto mercoledì scorso dopo aver perso la lotta contro il Coronavirus.

Una folla di persone presenti

La chiesa non è riuscita a contenere i tantissimi presenti al funerale e sono moltissime le persone che stanno assistendo alla funzione nel teatro parrocchiale. Sono presenti anche il sindaco Emiliano Fossi e il provveditore della Misericordia Cristiano Biancalani.

Commosso il ricordo di don Ivo

Davvero commosso il ricordo di Don Ivo che pochi minuti fa ha celebrato l’omelia.

“Enzo era una persona  cara che abbiamo conosciuto ed accompagnato. In questi mesi tante preghiere sono partite dalle nostre comunità, tanti amici gli sono stati vicini ed oggi siamo qui, tutti insieme, per accompagnare la sua salita al cielo.

In tutta la sua vita Enzo ha sperimentato i doni di Gesù, impegnandosi in chiesa, avendo sempre il desiderio di stare vicino al Signore, ha fatto la scorta di un po’ di vasi, come nelle parole di esortazione di San Paolo, avendo un animo innamorato di Dio.

Aveva un quotidiano bisogno di preghiera ed eucarestia, veniva spesso a Messa alle 17 dei giorni feriali perché per lui era ossigeno e forza.

Mi colpiva la sua preghiera raccolta, discreta e mite, aveva una insaziabile sete di amore. Il suo atto di amore in India gli è costato la vita ma  l’amore vince sempre e è più forte di tutto, anche della morte”.

Il messaggio di Enzo

Durante l’omelia Don Ivo ha reso noto il messaggio che Enzo gli aveva rivolto mentre si trovava in India.  Un messaggio che oggi non può non colpire ognuno di noi e spingerci fino alle lacrime: “Preferisco morire che  tornare in Italia senza Simonetta e Mariam”.

Il funerale è ancora in corso.