Lucca, ritrovato morto l’uomo disperso a Pescaglia: è montecatinese

Inutili le ricerche per un uomo scomparso a Pescaglia, in provincia di Lucca: sul posto i Vigili del Fuoco ma un gruppo di amici ne ha rinvenuto il corpo privo di vita.

Lucca, ritrovato morto l’uomo disperso a Pescaglia: è montecatinese
16 Gennaio 2019 ore 13:14

Inutili le ricerche dei Vigili del Fuoco arrivati anche da Pisa, Prato ed Arezzo con moderne tecnologie: dell’uomo disperso era stata rinvenuta l’auto in località La Groppa e successivamente è stato trovato morto. Si tratta di un 78enne pesciatino

Vane ricerche: l’uomo disperso ritrovato morto

Mattinata di apprensione e, alla fine, si è conclusa non con il lieto fine in provincia di Lucca, per la precisione nel comune di Pescaglia. I Vigili del Fuoco, infatti, sono stati impegnati nel tentativo di ritrovare un uomo che era stato dato per disperso e, del quale, era stata rinvenuta la propria auto.

Purtroppo, però, mentre proseguivano le ricerche l’uomo è stato ritrovato privo di vita da un gruppo di familiari e amici. Sul posto oltre al personale del comando di Lucca, un U.C.L. (Unità Comando Locale) e personale T.A.S. (Topografia Applicata al Soccorso) del Comando di Pisa e personale del nucleo cinofili dei Comandi di Lucca, Prato e Arezzo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità