UNA DATA IMPORTANTE

L’anniversario dell’Unità d’Italia ai tempi del Coronavirus

Il sindaco di Prato: "Oggi l'Italia è unita dalla necessità di affrontare l'emergenza Covid-19 e lo sta facendo con le stesse regole in tutte le Regioni".

L’anniversario dell’Unità d’Italia ai tempi del Coronavirus
Prato, 17 Marzo 2020 ore 12:39

L’anniversario dell’Unità d’Italia oggi è l’occasione per ricordare ancora una volta l’importanza di seguire tutti insieme le regole date dal Governo per uscire prima possibile dall’emergenza Coronavirus.

L’anniversario dell’Unità d’Italia ai tempi del Coronavirus

Tra i primi a ricordare questa data importante il sindaco di Prato e presidente dell’Anci regionale della Toscana Matteo Biffoni che con un post su Instagram ha ribadito:

“Oggi è l’anniversario dell’Unità d’Italia. Oggi l’Italia è unita dalla necessità di affrontare l’emergenza Covid-19 e lo sta facendo con le stesse regole in tutte le Regioni.  A Prato i casi sono sotto la media nazionale, ma nessun territorio è immune. Restiamo a casa e usciamo solo per necessità.  Facciamolo per noi pratesi, per gli amici di Ariano Irpino e Sala Consilina, per i lombardi e i veneti, per tutti gli italiani”.

Un messaggio forte e chiaro che è nato da uno spunto preciso in questa data così importante, perché il 17 marzo del 1861 nasceva il Regno d’Italia.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità