Campi Bisenzio

Gkn: 20 addetti in staff leasing senza più lavoro, martedì 26 maggio sciopero e presidio

Oggi in piazza Nidil Cgil e Fiom Cgil Firenze. In arrivo anche una interrogazione parlamentare

Gkn: 20 addetti in staff leasing senza più lavoro, martedì 26 maggio sciopero e presidio
Piana Fiorentina, 22 Maggio 2020 ore 14:07

Sono 20 gli addetti della Gkn di Campi Bisenzio in staff leasign senza più lavoro.

Stamani Fiom Cgil e Nidil Cgil Firenze hanno fatto una conferenza stampa aperta a tutti in piazza Dante a Campi Bisenzio (era presente anche il sindaco Emiliano Fossi in segno di solidarietà) per sensibilizzare cittadinanza e politica sulla sorte di 20 lavoratori, operanti in staff leasing, che rischiano di perdere il lavoro. Come noto l’azienda ha deciso di lasciarli a casa interrompendo il rapporto commerciale con l’Agenzia per il lavoro Umana e comunicando la decisione in maniera informale.

Martedì 26 maggio scade il termine per scongiurare l’epilogo

“se l’azienda non tornerà sui suoi passi – denunciano Fiom Cgil e Nidil Cgil – i 20 lavoratori usciranno per tornare in una agenzia che non sarà in grado di ricollocarli causa un mercato del lavoro fortemente in crisi”.

Lunedì 25 maggio sulla vertenza è in programma l’incontro dell’Unità di Crisi regionale, mentre proprio per martedì 26 maggio la Rsu con Nidil e Fiom ha proclamato uno sciopero in Gkn (con presidio di tutta la giornata davanti all’azienda). Infine, alcuni parlamentari di maggioranza presenteranno sulla vertenza e in generale sui lavoratori in staff leasing una interrogazione parlamentare al Governo.

Seguono le foto della conferenza stampa di stamani

6 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità