Cronaca
sul territorio

Fugge in bici alla vista degli agenti di Polizia: arrestato un pusher 21enne

Operazione della Polizia che ha bloccato un pusher che stava tentando di scappare in bicicletta lungo la corsia della tramvia.

Fugge in bici alla vista degli agenti di Polizia: arrestato un pusher 21enne
Cronaca Firenze, 29 Aprile 2022 ore 16:16

Ieri mattina, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, la Polizia di Stato ha arrestato un 21enne di origine marocchina, già noto alle Forze di Polizia. Poco dopo le 10.00, in piazza Adua, il giovane è sfrecciato in sella ad una bicicletta nera a fianco di una pattuglia del Commissariato “Oltrarno”, impegnata negli specifici servizi di controllo del territorio predisposti quotidianamente nell’area intorno alla Stazione SMN.

Arrestato dalla polizia pusher 21enne a Firenze

Alla vista degli agenti il “ciclista” ha cominciato a pedalare sempre più forte verso la Fortezza, imboccando una corsia riservata alla tramvia.

I poliziotti lo hanno rintracciato nei pressi dei giardini dove il sospetto, credendo forse di essere riuscito a seminare la Polizia, aveva già incontrato un potenziale cliente al quale, secondo quanto successivamente ricostruito, stava per vendere dell’hashish dopo averci fissato un appuntamento telefonico.

Gli agenti di “Oltrarno” sono entrati subito in azione, scoprendo che il pusher aveva addosso una quarantina di grammi di hashish nascosti sotto i pantaloni della tuta, all’altezza della caviglia. L’uomo è finito in manette.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter