Cronaca
CRONACA

Carabinieri, denunciate a Firenze 10 persone per guida in stato d'ebbrezza

La scorsa notte, le pattuglie del Nucleo Radiomobile di Firenze hanno predisposto, in vari punti strategici nella zona Oltrarno, controlli in relazione al fenomeno della “movida”

Carabinieri, denunciate a Firenze 10 persone per guida in stato d'ebbrezza
Cronaca Piana Fiorentina, 19 Febbraio 2022 ore 12:29

Nel corso dei servizi notturni di controllo del territorio, predisposti anche in relazione al fenomeno della “movida”, denunciate 10 persone per guida in stato di ebbrezza, di cui una anche per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. Altre due patenti ritirate in via amministrativa sempre per guida in stato di ebbrezza.

I controlli delle pattuglie del Nucleo Radiomobile

La scorsa notte, le pattuglie del Nucleo Radiomobile di Firenze hanno predisposto, in vari punti strategici nella zona Oltrarno, posti di controllo alla circolazione stradale, segnatamente rivolti alla verifica delle condizioni psico-fisiche delle persone alla guida, anche in relazione al fenomeno della “movida”; dei numerosi conducenti controllati ben 10 sono risultati con un tasso alcoolico al di sopra del valore di 0,8 gr/l, configurandosi pertanto anche l’ipotesi penale della norma e la contestuale denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Firenze; altri due conducenti, trovati con un tasso compreso tra 0,5 e 0,8 gr/l, sono stati segnalati amministrativamente

Per tutti è scattato il ritiro immediato dei documenti di guida, che saranno trasmessi alla competente Prefettura di Firenze per le determinazioni relative ai conseguenti provvedimenti di sospensione, che saranno raddoppiati in quanto accertati in orario notturno.
Uno dei conducenti denunciati è stato deferito anche per il reato di guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti in quanto, nonostante il maldestro tentativo di spegnerlo, al momento del controllo stava fumando una sigaretta confezionata con tabacco ed hashish; addosso, inoltre, i militari gli hanno trovato altri 7 grammi della medesima sostanza stupefacente, sottoposta a sequestro.

I veicoli, ad eccezione di quattro che sono stati sottoposti a sequestro per la successiva confisca (di cui uno anche perché privo della prescritta copertura assicurativa), sono stati affidati a persone idonee alla guida, scongiurando in tal modo il concreto rischio di incidenti stradali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter