Lastra a Signa

Capotreno lo invita ad indossare la mascherina, ma passeggero gli sferra un pugno

La vittima è ricorsa alle cure mediche presso il Pronto Soccorso dell'ospedale Torregalli di Firenze.

Capotreno lo invita ad indossare la mascherina, ma passeggero gli sferra un pugno
Cronaca Piana Fiorentina, 05 Settembre 2021 ore 13:02

LASTRA A SIGNA - Aggredito un capotreno.

Intorno alle ore 10 di questa mattina, i Carabinieri della Stazione di San Piero a Ponti sono intervenuti presso la stazione ferroviaria di Lastra a Signa per un'aggressione ad un capotreno che aveva invitato un cittadino straniero, probabilmente dell'Est Europa, ad indossare la mascherina sul treno. Il soggetto si rifiutava e lo colpiva con un pugno in volto e poi si dava alla fuga appena il treno giungeva alla stazione di Lastra a Signa e faceva perdere le sue tracce. La vittima è ricorsa alle cure mediche presso il Pronto Soccorso dell'ospedale Torregalli di Firenze, in codice verde. Il treno, che percorreva la tratta Firenze-Livorno, ha subito un ritardo di 35 minuti.