Bicicletta rubata e ritrovata grazie a una app

Il furto ai danni di due turisti era avvenuto in piazza Giovanni XXIII, vicino allo storico Ospedale del Ceppo.

Bicicletta rubata e ritrovata grazie a una app
Cronaca Pistoia, 10 Settembre 2018 ore 19:30

Bicicletta rubata e ritrovata in poco tempo grazie alla tecnologia. E' quello che è accaduto oggi a due turisti in visita a Pistoia. Una coppia di turisti olandesi infatti oggi nel primo pomeriggio ha chiesto aiuto al 112, perché una delle loro biciclette, del valore dichiarato di ottomila euro, era stata appena rubata. Il furto era avvenuto in piazza Giovanni XXIII nelle adiacenze dello storico Ospedale del Ceppo, presso il quale si erano fermati per fare alcune foto ai fregi Robbiani.

Ai carabinieri della pattuglia del Norm intervenuti sul posto, i due turisti hanno mostrato una app del loro smartphone. Grazie alla app, la bici, dotata di gps, era stata localizzata a poche centinaia di metri dal luogo della sparizione. Così infatti i militari hanno recuperato la bicicletta in via Tomba di Catilina. La bicicletta si trovava dietro alcune auto parcheggiate ed è stata immediatamente restituita ai due turisti. Sono in corso accertamenti con l’ausilio delle telecamere per la videosorveglianza, per risalire agli autori del furto. I malviventi probabilmente si sono accorti del gps e hanno frettolosamente abbandonato la bicicletta rubata.