Arrestato pusher nigeriano per spaccio di eroina

E' stato sorpreso mentre vendeva due dosi di eroina a una donna.

Arrestato pusher nigeriano per spaccio di eroina
Firenze, 11 Maggio 2019 ore 10:39

Arrestato pusher nigeriano per spaccio di eroina

Nel pomeriggio di ieri, nei pressi della fermata “Arcipressi” della tramvia linea 1, i Carabinieri del Nucleo Operativo di Firenze Oltrarno hanno tratto in arresto un cittadino extracomunitario nigeriano, pregiudicato, 25enne, in quanto sorpreso cedere due dosi di eroina (0,8 grammi) ad un donna, in cambio di una banconota da 15 Euro.
Durante l’attività di contrasto, i militari in servizio lungo viale Arcipressi, hanno pedinato il nigeriano, giunto poco prima a bordo della tramvia, fino alla vicina via del Pozzino. Dopo pochi minuti di osservazione, i Carabinieri notavano avvicinarsi una donna, la quale afferrava due involucri, estratti dalla bocca del cedente, in cambio di alcune banconote. Immediatamente fermati, ad esito di perquisizione indosso all’uomo venivano ritrovate altre banconote per un valore di 45 Euro. Il tutto è stato sottoposto a sequestro.
L’acquirente, dopo la segnalazione alla locale Prefettura, è stata rilasciata, mentre l’arrestato, trattenuto presso la caserma di Oltrarno, è stato condotto, nella mattinata odierna, innanzi al giudice per essere giudicato con rito direttissimo.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità