Cronaca

Aggredisce il capotreno: denunciato un ventenne

Si tratta di uno studente marocchino residente a Londa.

Aggredisce il capotreno: denunciato un ventenne
Cronaca Firenze, 25 Settembre 2018 ore 15:43

Il ragazzo era a bordo del treno regionale diretto a Firenze

Nella mattinata odierna i Carabinieri della Stazione di Pontassieve hanno denunciato uno studente 20enne, marocchino residente a Londa, per violenza ed oltraggio a P.U..
Il giovane, alle ore 7.30 circa di stamattina, a bordo del treno regionale diretto da Borgo San Lorenzo a Firenze SMN, sorpreso senza biglietto dalla capotreno, dopo aver inizialmente esibito un abbonamento intestato ad una terza persona, alla successiva contestazione dell’illecito dapprima ha offeso e poi aggredito la donna, afferrandola per un polso e strappandole il telefono cellulare con cui stava cercando di dare l’allarme alle FF.OO., apparato che poi ha gettato in terra, scendendo repentinamente alla Stazione di Pontassieve, dove il convoglio era arrivato, e dandosi alla fuga. La descrizione fornita dalla vittima e le testimonianze acquisite dai militari intervenuti dopo che la capotreno era riuscita ad allertare il 112, hanno consentito di individuare in brevissimo tempo l’autore dell’aggressione, giovane ben conosciuto per la sua indole turbolenta; per lui è così scattata la denuncia in stato di libertà.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter