Attualità
l'aggiornamento

Restano ancora poco meno di 400 profughi ucraini in provincia di Prato

La Prefettura di Prato annuncia che nelle ultime 24 ore non sono arrivati nuovi profughi ucraini sul territorio: l'aggiornamento col quadro completo.

Restano ancora poco meno di 400 profughi ucraini in provincia di Prato
Attualità Prato, 08 Aprile 2022 ore 19:19

La comunicazione da parte della Prefettura di Prato: nelle ultime ventiquattro ore non sono giunti profughi nel nostro territorio.

In provincia di Prato restano presenti poco meno di 400 profughi ucraini

Rimangono pertanto invariati i numeri che sono, complessivamente 391 e di questi 180 sono minorenni. Nel sistema di accoglienza dei CAS (Centri di Accoglienza Straordinari), allo stato attuale, sono ospitate 82 persone, di cui 45 minori; la rimanente parte dei profughi continua ad essere ospitata in abitazioni private.

Per quanto attiene agli inserimenti dei minori nelle scuole, le richieste presentate sull’intero territorio provinciale sono 29.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter