Attualità
Empoli

Ponte sull'Orme ad Empoli: il 31 gennaio la riapertura al traffico

Il cantiere sarà concluso secondo i tempi previsti inizialmente, nonostante ritardi legati alla consegna dei materiali e nonostante l'aumento dei costi.

Ponte sull'Orme ad Empoli: il 31 gennaio la riapertura al traffico
Attualità Val d'Elsa, 09 Gennaio 2023 ore 10:54

Ponte sull'Orme ad Empoli: il 31 gennaio la riapertura al traffico

Il ponte sull'Orme, lungo la Statale 67, sarà riaperto al traffico il 31 gennaio 2023, al termine dell'intervento che ha prima portato alla demolizione del vecchio ponte e poi alla realizzazione della nuova infrastruttura. Un cantiere che di fatto ha preso il via nel mese di agosto 2022, con tre differenti fasi di lavorazione. A partire dalla cantierizzazione e dalla risoluzione delle interferenze con i sottoservizi (30 giorni di lavori) presenti nel vecchio impalcato così da procedere con i lavori senza interrompere i servizi.

A questa prima fase, è seguita quella relativa alla demolizione del ponte e al consolidamento delle due spalle (45 giorni) per poi concludere con la terza fase del cantieri, attualmente in corso, per la realizzazione del nuovo impalcato del ponte in appoggio alle spalle, adeguate e consolidate con struttura portante in acciaio (60 giorni). A chiusura dell'intervento, è prevista la realizzazione delle opere di finitura quali parapetti, segnaletica orizzontale e verticale e altri piccoli interventi per la conclusione dell'opera che richiedono alcuni giorni ulteriori.

Un totale di circa quattro mesi e mezzo di lavori che andranno a completarsi in questo mese di gennaio, secondo la tabella di marcia stabilita nelle fasi di avvio dell'opera. Questo nonostante le difficoltà affrontate nella fase iniziale dell'intervento relativo allo spostamento dei sottoservizi per il ritardo nella consegna dei materiali e nonostante l'aumento delle risorse legate all'aumento dei prezzi che hanno interessato anche i cantieri pubblici.

Seguici sui nostri canali