Empoli

Parco Serravalle, sono finiti i lavori: giovedì 12 agosto inaugurazione del ‘Green Bar’

Alle 18 il punto ristoro aprirà le sue porte alla cittadinanza.

Parco Serravalle, sono finiti i lavori: giovedì 12 agosto inaugurazione del ‘Green Bar’
Attualità Val d'Elsa, 10 Agosto 2021 ore 15:58

Parco Serravalle, sono finiti i lavori: giovedì 12 agosto inaugurazione del ‘Green Bar’

Apre il chiosco di Serravalle ad Empoli. Giovedì 12 agosto 2021 alle 18 il punto ristoro a servizio dei visitatori del Parco urbano di Serravalle, aprirà le sue porte alla cittadinanza e sarà inaugurato ufficialmente. Il chiosco moderno chiamato ‘Green Bar’ diventerà punto di riferimento per i tanti frequentatori del bellissimo Parco di Serravalle, offrendo ai cittadini nuovi servivi durante tutto l’anno. Tra le finalità del chiosco anche quella di avviare un progetto di inserimento lavorativo per persone svantaggiate. Questo è il valore aggiunto del nuovo punto ristoro.

Al taglio del nastro saranno presenti: Fabio Barsottini, vice sindaco del Comune di Empoli; Cristina Dragonetti, presidente, e Stella Latini, direttore generale, della Cooperativa sociale SintesiMinerva.

Importante investimento dal Comune

L’investimento del Comune di Empoli è stato di 150.000 euro.
È l’ennesimo intervento che l’amministrazione comunale fa negli ultimi anni sul parco di Serravalle: l’ultima miglioria è l’impianto di illuminazione pubblica a led su tutti i vialetti e sul piazzale/parcheggio che è stato implementato anche dalle telecamere di videosorveglianza.

Gli orari di apertura

Gli orari del ‘Green Bar’ saranno molto ampi, spalmati su tutti i giorni della settimana: dalle 10 alle 24.
Fino a settembre al chiosco lavoreranno sei persone che offriranno agli avventori del parco un servizio di ristoro e accoglienza. Poi, come previsto dall'avviso pubblico con cui il Comune ha affidato la gestione del bar, la cooperativa SintesiMinerva attiverà progetti di inclusione lavorativa per soggetti svantaggiati. Questi partiranno indicativamente da settembre.

Area

La zona dove è stata realizzata la nuova struttura è a fianco del vialetto di ingresso, a pochi passi dal piazzale/parcheggio, nei pressi del laghetto. La struttura ha una dimensione di circa 48 metri quadrati coperti oltre a circa 60 metri quadrati di superficie all'aperto, da arredare con tavoli e sedute per la somministrazione di alimenti.
La struttura polivalente svolgerà la funzione di bar, ristoro, servizi igienici e punto informativo all'ingresso del parco. Non ci sarà alcun tipo di barriera architettonica.