l'intervento

Ottomila litri per gli animali della Calvana portati in località Lavacchio

Per dissetare gli animali in Calvana, sono stati posizionati ottomila litri d'acqua da Protezione Civile Regionale e Comune di Vaiano in località Lavacchio.

Ottomila litri per gli animali della Calvana portati in località Lavacchio
Attualità Prato, 23 Agosto 2021 ore 18:03

Ieri mobilitazione della Protezione civile regionale, del Comune di Vaiano e della rete dei volontari per portare alle pendici della Calvana acqua destinata a dissetare gli animali selvatici e decine di cavalli allo stato brado in sofferenza a causa della persistente siccità.

Acqua per dissetare gli animali, si mobilita Protezione Civile e Comune di Vaiano

“L’operazione è stata attivata dalla Protezione civile regionale con il coinvolgimento del Comune di Vaiano e dei i volontari dell’Associazione nazionale autieri e dell’Associazione Salvaguardia e Sviluppo della Calvana. Non escludo che il protrarsi della mancanza di pioggia richieda nuove iniziative di approvvigionamento di acqua”, spiega il vicesindaco di Vaiano Marco Marchi che con il sindaco Bosi ha preso parte all’intervento.

È stata l’Associazione nazionale autieri che, grazie all’autobotte di cui dispone dopo aver fatto scorta nella zona industriale di Vaiano ha potuto scaricare circa ottomila litri di acqua nel grande abbeveratoio che si trova in località Lavacchio. Nelle scorse settimane i volontari con il Comune con mezzi più piccoli avevano portato acqua all’abbeveratoio del Passo della Croce.