Attualità
MONTEMURLO

L'associazione paracadutisti di Pistoia consegna 450 panettoni della solidarietà a Montemurlo

L'associazione paracadutisti di Pistoia consegna 450 panettoni della solidarietà a Montemurlo
Attualità Prato, 22 Febbraio 2022 ore 13:37

I dolci sono stati consegnati al Comune e quindi il Cisom ha provveduto a consegnarli ad alcune associazioni del territorio (Caritas, San Vincenzo e Stremao) che seguono famiglie in difficoltà economica.

L'associazione paracadutisti di Pistoia consegna 450 panettoni

L'associazione nazionale Paracadutisti d'Italia - sezione provinciale di Pistoia ha donato al Comune di Montemurlo 450 panettoni, confezionati in belle scatole di latta con le immagini dei nostri paracadutisti. I panettoni non sono scesi dal cielo ma sono arrivati a Montemurlo grazie ai volontari del Cisom che hanno consegnato i dolci ad alcune associazioni del territorio, da sempre impegnate in azioni di solidarietà verso il prossimo, la San Vincenzo De' Paoli, la Caritas e Stremao. I panettoni sono stati consegnati alle famiglie indigenti seguite dalle associazioni come dolce dono, che si aggiunge ai pacchi alimentari distribuiti settimanalmente, grazie al progetto Vela finanziato dal Comune di Montemurlo ogni anno con oltre 50mila euro.

« Un bel gesto di solidarietà e vicinanza- sottolineano il sindaco Simone Calamai e l'assessore alle politiche sociali, Alberto Fanti- Ringraziamo l'associazione paracadutisti d'Italia- sezione di Pistoia e tutte le nostre associazioni che ogni giorno si occupano del prossimo». L'iniziativa è partita da Gianluca Rizzi, presidente dell'associazione paracadutisti d'Italia di Pistoia che dice:« A Montemurlo ho scoperto un mondo del volontariato molto attivo ed impegnato nella solidarietà. I panettoni della nostra associazione vogliono essere un gesto di vicinanza verso chi sta attraversando un momento di difficoltà e spero che questa sia la prima di una serie di iniziative che ci vedono impegnati sul territorio».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter