Menu
Cerca
Bella iniziativa

Il Comune di Lastra a Signa mette a bando gratuito 18 orti sociali

Sono diciotto gli orti sociali che il Comune di Lastra a Signa ha deciso di mettere a bando per la loro gestione all'interno del Parco Fluviale: ci sarà tempo fino a giugno per presentare domanda.

Il Comune di Lastra a Signa mette a bando gratuito 18 orti sociali
Attualità Piana Fiorentina, 19 Aprile 2021 ore 17:07

E’ pubblicato sul sito del Comune di Lastra a Signa nella sezione Altri Bandi e Avvisi Pubblici il bando per l’assegnazione gratuita di 18 orti sociali individuati in una porzione di terreno del Parco Fluviale.

Via libera al bando del Comune di Lastra a Signa per i 18 orti sociali nel Parco Fluviale

Gli interessati potranno presentare domanda fino 17 giugno 2021. Ai beneficiari saranno assegnati in concessione gratuita gli orti sociali per una durata quadriennale con decorrenza dal 1° mese successivo a quello di assegnazione dell’orto. I requisiti per la concessione sono: essere residenti nel Comune di Lastra a Signa, avere un valore ISEE (per l’anno 2020) non superiore a 30.000 euro, essere in grado di svolgere in modo diretto la coltivazione del fondo, non avere altri appezzamenti di terreno ad uso agricolo in proprietà o altro titolo.

Come enunciato dal bando sarà assegnato un punteggio di 15 punti ai pensionati, ai cittadini in età compresa tra 18 – 32 anni in attesa di occupazione invece andranno 20 punti, ai cittadini in stato di disoccupazione, mobilità o cassa integrazione 15 punti, ai soggetti segnalati dai servizi sociali per problematiche di tipo sociale ed economico 5 punti. Gli studenti che hanno un titolo di studio in discipline agrarie (istituto superiore o università) saranno assegnati 10 punti e infine 2 punti a coloro che hanno portato avanti, con esito positivo, gli orti sociali comunali negli anni precedenti.

Le domande di partecipazione andranno compilate unicamente su moduli predisposti dal Comune di Lastra a Signa e devono essere presentate a mano presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Lastra a Signa dal lunedì al sabato dalle ore 8,40 alle ore 13,40 e il martedì e il giovedì dalle ore 15,00 alle ore 17,40. Oppure possono essere inviate per posta a mezzo raccomandata A.R. al Comune di Lastra a Signa, piazza del Comune n° 17 – cap 50055.

“Dallo scorso anno abbiamo voluto cambiare il regolamento per la concessione degli orti sociali – ha spiegato il sindaco Angela Bagni -, introducendo la possibilità per i disoccupati e per i giovani di accedere al bando. Questo con l’obiettivo di favorire un miglior rapporto diretto e attivo con la lavorazione della terra e la natura che per incentivare la trasmissione di tecniche naturali e di coltivazione nonché lo scambio culturale tra generazioni”.