Ritardi e cancellazioni allo scalo di Peretola il 21 ottobre

Gli utenti possono chiedere il rimborso per il disservizio: ecco come fare.

Ritardi e cancellazioni allo scalo di Peretola il 21 ottobre
Altro 22 Ottobre 2018 ore 18:34

Due i disservizi aerei che hanno colpito gli utenti

Lo scalo Amerigo Vespucci di Firenze – Peretola, nonostante sia uno tra quelli in cui si verifica un numero minimo di disservizi aerei, ieri, domenica 21 ottobre, si è reso protagonista, per quanto ci riguarda, di due eventi che sicuramente hanno destato la nostra attenzione. Ci riferiamo ai disservizi che hanno colpito i passeggeri dei seguenti voli:

  1. Firenze – Londra Gatwick operato da Vueling, volo VY6206: decollo e atterraggio rispettivamente previsti per le ore 14:35 e 15:50. A seguito di alcune posticipazioni, volo cancellato.
  2. Firenze – Amsterdam operato da KLM, volo KL1644: decollo e atterraggio rispettivamente previsti per le ore 17:40 e 19:55. Arrivo ad Amsterdam avvenuto alle 23:06, con 3h e 11′ di ritardo.

Sicuramente non deve essere stata una giornata piacevole per i passeggeri di questi due voli, che sicuramente hanno dovuto rivedere i loro piani e riorganizzare la propria giornata.

A seguito di un controllo effettuato con i nostri sistemi ci sentiamo di poter rassicurare gli utenti comunicando loro che per questi due disservizi rientra tra i loro diritti quello di chiedere la Compensazione Pecuniaria a titolo risarcitorio.

Per contattare la segreteria di EasyRimborso basterà comporre il 3421031477 (anche tramite whatsapp) o inviando un'e-mail all’indirizzo info@easyrimborso.it. fornendo:
  1. copia di un documento d'identità;
  2. copia della carta d'imbarco;
  3. sintesi dell'accaduto.