VAIANO

“Io sto con Omar Magnelli”, solidarietà di Sindaco e Consiglio comunale – VIDEO

Il giovane vaianese alcune settimane fa aveva denunciato pubblicamente quello che sta vivendo ormai da qualche anno, con atti di vandalismo, urla e offese sotto casa, perché omosessuale.

Video più visti Prato, 31 Luglio 2020 ore 10:26

“Io so con Omar Magnelli”, queste le parole del sindaco Primo Bosi pronunciate ieri sera 30 luglio durante il Consiglio comunale di Vaiano che ha avuto l’appoggio e il sostegno di tutto il Consiglio.

Io sto con Omar Magnelli

Risale a un paio di settimane fa la denuncia di Omar Magnelli di quello che ormai da cinque anni subisce in paese tra atti di vandalismo, schiamazzi, urla e offese sotto casa, perché omosessuale.

Ieri sera, 30 luglio, tutto il Consiglio comunale di Vaiano ha voluto esprimere piena solidarietà con parole chiare e precise nei confronti di Omar. “Io sto con Omar” ha infatti dichiarato il sindaco Primo Bosi, con l’appoggio di tutto il Consiglio e il capogruppo d’opposizione Gualberto Seri: “Ho detto anche privatamente a Omar che è bene che adesso proceda per vie legali, perché ognuno si deve prendere la responsabilità di ciò che fa”.

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità