Prima partita per la squadra di Sport Insieme

Appuntamento oggi alle 10.30 al campo sportivo di San Casciano.

Prima partita per la squadra di Sport Insieme
Chianti Fiorentino, 11 Gennaio 2020 ore 08:29

Prima partita per «Sport Insieme». La formazione mista, composta da giocatori normodotati e diversamente abili, allenata da Duccio Becattini e Filippo Bianchi, si sfiderà alle 10.30 nella prima partita di campionato contro l’Isolotto allo stadio comunale di San Casciano in Val di Pesa. Anche quest’anno Sport Insieme si prepara a realizzare un sogno, stare insieme, divertirsi, condividere una passione comune che portai ragazzi ad interagire da protagonisti, inseriti e condotti in un percorso sportivo di alto livello in cui ognuno assume un ruolo e fa squadra con gli altri.

 

«Lo sport fa bene a tutti e Sport Insieme è un progetto speciale che dona effetti benefici – dichiara l’assessore allo Sport Maura Masini – sia ai ragazzi che ne fanno parte, nell’ambito di una realtà non comune che fa sentire i calciatori uniti nella passione sportiva, sia a chi li segue e gioisce di fronte ad una loro partita. Esprimo tutta la mia stima verso gli allenatori, giovani calciatori appassionati che seguono i ragazzi con grande competenza e sensibilità».

Sport Insieme è composta da 8 giocatori diversamente abili. Il progetto si rivolge a persone con disabilità intellettivo-relazionale e si fonda su un’azione di rete condivisa e realizzata insieme ai giovani del servizio civile. Alla realizzazione del progetto, portato avanti da Duccio Becattini, Filippo Bianchi e numerosi giovani volontari, hanno collaborato attivamente l’educatrice professionale del Comune Laura Dainelli e Sabrina Mangani dell’associazione Per Crescere Insieme.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità