Menu
Cerca
sport

Atletica Prato protagonista nei vari meeting: Cecina, Campi Bisenzio e Firenze

Sabato 29 maggio e mercoledì 2 giugno ritorna l'atletica allo Stadio Mauro Ferrari.

Atletica Prato protagonista nei vari meeting: Cecina, Campi Bisenzio e Firenze
Sport 18 Maggio 2021 ore 10:36

Atletica Prato protagonista nei vari meeting: Cecina, Campi Bisenzio e Firenze

L'Atletica Prato protagonista nella marcia a Cecina per il “Trofeo Primavera Etruria Luce e Gas”. Lucrezia Nieri, abituata a primeggiare, si è imposta nei 3.000 metri cadette con l’ottimo tempo di 15’31”72, che è stato migliore delle prime due atlete assolute, anche loro in gara con la casacca giallo blu,  Matilde Ballerini ( 16’07”19,) e l'allieva Ginevra Nieri (16’09”10) brava a migliorarsi di quasi un minuto sul precedente personale e ottenere così anche il minimo di partecipazione per i Campionati Italiani Allievi. Tornando invece alle cadette Gaia Di Gianni è 6^ mentre Matilde Guarducci ha chiuso al 9° posto. A Campi Bisenzio per il meeting assoluti e cadetti sono arrivate due vittorie pratesi. Samuele Pais è tornato ad assaporare la vittoria nel salto in lungo allievi con la misura di 6,16 metri, mentre l’eclettico Pietro Giulio Pacini ha dominato i 150 metri cadetti con il tempo di 18”10, pur con vento contrario di 2,5 metri al secondo. Bene i lanci, con il 2° posto di Leonardo Guazzini nel disco juniores (primato personale di 33,23 metri) e il 3° di Giacomo Lo Voi nel martello juniores con 46,80 metri. Da sottolineare le prestazioni di Francesco Malavarca (3° nei 200 metri allievi, dopo il 7° posto dei 100 metri allievi), Alessandro Bondi (5° nei 2.000 siepi con 6’55”50) e Sofia Innocenti (8^ nei 150 metri cadette in 21”25 con addirittura 3,5 metri di vento contrario). Chi sta attraversando un momento davvero di crescita è Dario Gonfiantini nel salto con l’asta. Dopo l'agevole vittoria del meeting di Perugia con la misura di 4,40 metri, ha partecipato all’importante meeting nazionale di Firenze, chiudendo 5°, ma migliorandosi di 20 cm "Confrontarmi con atleti già di livello nazionale è stimolante - spiega Gonfiantini - ho migliorato il mio salto ma sono sicuro di poter far meglio perchè il lavoro che sto facendo è mirato a raggiungere misure più alte". Nel prossimo fine settimana ci saranno molti atleti giallo blu impegnati nei meeting di Campi Bisenzio e di Livorno. La stagione all’aperto dell’atletica leggera è entrata nel vivo e l'Atletica Prato organizzerà allo Stadio Mauro Ferrari due manifestazioni di livello regionale la prima sabato 29 maggio e a seguire mercoledì 2 giugno.